gamerslance.com

Tutorial PS4: come scaricare automaticamente i contenuti in modalità di riposo


Sebbene la PS4 sia sul mercato da oltre due anni e mezzo, la console e tutte le funzionalità che offre sono ancora un mistero per molti giocatori. In effetti, a volte devi scavare nelle impostazioni della macchina per avere accesso a funzionalità ben nascoste, come nel caso di quella che ti presenteremo oggi. E, credici, è più utile di quanto potresti pensare a prima vista.


Dall'arrivo delle console di ultima generazione, gli aggiornamenti, le patch e gli altri file da scaricare si sono moltiplicati per ottimizzare la nostra esperienza di gioco. È un dato di fatto, anche se l'avvio del download di un aggiornamento richiede solo poco tempo, a volte può essere restrittivo quando diversi giochi che possiedi hanno aggiornamenti o nuovi contenuti. Per alcune app, come Destiny, diventa persino disabilitante, perché è impossibile giocare online su PS4 fino a quando non viene installata la loro nuova versione.



Nel caso del titolo Bungie, stiamo parlando di file di aggiornamento di diversi GB, che fanno rabbrividire i giocatori senza una connessione Internet efficiente. Il risultato dell'equazione, forse lo saprai: impossibile goderti il ​​gioco con i tuoi amici dopo una dura giornata, dal momento che devi aspettare diverse ore affinché il download finisca ...

La buona notizia è che potremmo avere una soluzione per te. Certo, questo non risolverà completamente il problema, ma la situazione dovrebbe migliorare. Nota che ci sono molti altri vantaggi nel seguire le poche linee guida che seguono. In particolare quello di poter iniziare a scaricare un gioco dal proprio luogo di lavoro, o da qualsiasi altro luogo in cui si possa avere accesso a un computer o semplicemente un po 'di rete con il proprio smartphone.


Quindi, tentato? Segui la guida, l'operazione non richiede più di due minuti di orologio in mano.



Passo dopo passo

Come puoi immaginare, tutto verrà riprodotto nel menu Impostazioni della tua PlayStation 4.

Una volta raggiunto, seleziona la sezione Impostazioni risparmio energia.

Vai alla sezione Definisci le funzionalità disponibili in modalità inattiva.

Come puoi vedere, si tratta di definire le funzionalità che possono essere eseguite dalla tua console quando è in modalità inattiva. Dovrai almeno selezionare l'opzione Resta connesso a Internet in modo che quest'ultimo possa recuperare gli aggiornamenti e altri file in modo indipendente.

Consentire l'attivazione della PS4 dalla rete ti permetterà di accendere la console da remoto, nel caso tu voglia giocare da remoto tramite il tuo smartphone o la tua PS VITA. Non essenziale, ma consigliato a giocatori a cui piace pianificare tutto. Indubbiamente, più funzionalità selezioni, più la console consumerà in modalità inattiva. Nonostante tutto, rimaniamo in un consumo molto ragionevole, dal momento che meno importante che se la console fosse accesa, ma tanto vale avvertirti.



Una volta completato questo passaggio, torna alle Impostazioni.

Questa volta, scorri verso il basso fino alla sezione Sistema.

Quindi, vai alla sezione Download automatici.

Tutto quello che devi fare è controllare i contenuti in base a quelli che vuoi scaricare automaticamente in futuro. Nel nostro caso abbiamo selezionato tutte le funzionalità offerte, ma sei libero di non seguire il nostro esempio. Ma l'installazione automatica dei file di aggiornamento è, ancora una volta, un risparmio di tempo. Leggero certo, ma prezioso.




Aggiungi un commento a partire dal Tutorial PS4: come scaricare automaticamente i contenuti in modalità di riposo
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.