gamerslance.com

RECENSIONE The Deadly Tower of Monsters su PS4

 

Se gli studi di sviluppo con sede in Cile non sono i più conosciuti al mondo, ce n'è almeno uno che ha segnato e diviso giocatori di ogni estrazione sociale. Infatti, ACE Team, essendo la struttura in questione, ha sempre fatto un punto d'onore per variare i piaceri. Quindi non contare su questo team di entusiasti per servirti la stessa salsa per ogni nuova uscita. Così, dopo i simpaticissimi Zeno Clash e Zeno Clash 2 (rispettivamente nel 2009, poi nel 2013), i generi di batterli tutti in salsa FPS, o l'immancabile Rock of Ages (nel 2011), un mix tra un tower defense e un gioco d'azione, lo studio ACE Team è tornato da noi nel 2014 con il mediocre Abyss Odyssey (platform incentrato sull'azione / combattimento tattico, tutto in 2D). È anche il loro unico titolo ad aver visto la luce su PlayStation 4. Nel gennaio 2016 sono tornati con un progetto completamente diverso, intitolato semplicemente The Deadly Tower of Monsters. Storia.




Per cominciare, è utile chiarire che se hai meno di 20, o meglio meno di 30, è probabile che ti perdi tutto ciò che rende questo gioco. In effetti, The Deadly Tower of Monsters è un immenso omaggio alla cultura cinematografica ( e in particolare quello che tocca la fantascienza) degli anni 1960. Se non avete idea di cosa sia il pianeta proibito, l'isola misteriosa o anche il pianeta delle scimmie (no no, versioni non recenti), la questione potrebbe complicarsi . Ovviamente sei libero di provarlo, anche senza sapere tutto questo. Il gioco è comunque molto piacevole da navigare, state tranquilli! Tuttavia, abbiamo pensato che fosse importante prendere questo piccolo da parte in modo che tutti capissero a chi è destinato The Deadly Tower of Monsters.




Detto questo, sarai d'accordo, è giunto il momento di arrivare al punto, ovvero: cos'è questo gioco? Per riassumere, diciamo che il titolo che ci viene proposto qui mescola sapientemente l'azione, l'aspetto platform, così come le riprese, tutto questo in vista 3D isometrica (come LA Cops, se preferite). Quindi cosa lo distingue dalle centinaia di altri giochi che utilizzano questa ricetta? Prima di tutto, vi abbiamo detto poco prima: TDTOM è un tributo ai film di fantascienza degli anni '1960, quindi l'intero gioco è giocabile in modalità VHS. In questo modo la grana utilizzata nell'immagine rende il tutto estremamente datato, per non dire obsoleto. Allo stesso modo, lo stesso filtro (che può essere disattivato tramite il menu Opzioni) è stato utilizzato per la parte audio del gioco. Anche qui la differenza è evidente e farà piangere la nostalgia a molte persone. Tra noi ...

Ma tutto questo vestirsi non sarebbe nulla senza la vera caratteristica-della-morte-che-uccide, ovvero: il narratore! Dan Smith, perché questo è il suo nome, è un regista la cui voce sarà ascoltata durante il 90% dell'avventura. Di fare ciò che ? Ce lo dirai. Semplicemente per raccontarci alcuni aneddoti frizzanti (a volte) e alcune valvole ammuffite qua e là. Il regista ovviamente non è lì per caso, dato che lo abbiamo chiamato per condividere con noi i suoi migliori ricordi delle riprese. Tiro ? Sì, perché l'intero gioco è in realtà solo un film in cui tu sei l'attore. E che film, amici miei! Un nanar puro ultra-kitsch della serie B che ricorda i film più cult dell'epoca. Inoltre, se questo può rassicurarti, gli anni '1960 non sono gli unici a esercitare un'influenza nel gioco.I capolavori che sono Mars Attacks (Tim Burton, 1996) o anche Flash Gordon (pubblicato nel 1980) non sono mai lontani. Quest'ultimo ha anche un posto di scelta al centro della trama "trama" del titolo, in particolare attraverso il grande imperatore cattivo incontrato nel gioco.




Così, giocherai tre personaggi durante questa folle avventura. Il primo, Dick Starspeed, è un astronauta del pianeta Terra. La sua nave si schianterà in un territorio alieno sconosciuto e lui dovrà uscirne come meglio può. Il tocco di femminilità del gioco è fornito da Scarlet Nova, una graziosa guerriera che non ha paura di nulla e che sembra essere la figlia dell'imperatore stesso. Infine, il cast non sarebbe pienamente rappresentativo dei film dell'epoca se non avessimo la possibilità di interpretare un barattolo di latta. In questo caso, il robot, sobriamente chiamato The Robot. Quest'ultimo è tutt'altro che imprevedibile, è anche estremamente disponibile e non è altro che il co-pilota di Dick Starspeed.

Questi tre alleati dovranno quindi badare a se stessi per sopravvivere su questo pianeta ostile. In effetti, il padre di Scarlet ha inviato un'intera orda di insetti disgustosi per bloccarci la strada. Il bestiario è anche uno dei maggiori punti di forza di The Deadly Tower of Monsters: formiche nucleari giganti, dinosauri, scimmie bianche, piante carnivore, macchie, marziani, troll elettrici ... Tutto è buono per preparare un'insalata di cattivi - non va bene per la cena. Per fare ciò, avrai la possibilità di scegliere tra due tipi di armi: da mischia e a distanza. Ne avrai un sacco da raccogliere sulla mappa durante il tuo viaggio, ma puoi portare con te solo un numero limitato. Quindi sta a te scegliere bene una volta che ti trovi davanti a una delle tante armerie sparse qua e là. Ogni arma può essere potenziata con oro e ingranaggi collezionabili. Se l'oro è largamente sufficiente sull'isola, d'altra parte lotterà molto di più per ottenere i preziosi ingranaggi (gli ingranaggi d'oro, essenziali, sono generalmente ben nascosti).




I combattimenti purtroppo hanno un lato ridondante molto pronunciato, ma è ovvio che è lo stile di gioco che lo vuole. Noteremo anche che i pochi combattimenti contro i boss a cui avremo diritto sono davvero molto belli, ma purtroppo troppo pochi. In effetti, avrete intuito leggendo questa recensione, The Deadly Tower of Monsters è breve, oltre ad essere un po 'troppo facile. Attendi 6 ore per aggirarlo e una o due ore in più per trovare oggetti nascosti e / o sbloccare i 24 trofei PSN offerti dal gioco. Un po 'un peccato quando aderisci al concetto, perché è chiaro che noi voglio di più! Tuttavia, dobbiamo ammettere che è abbastanza raro vedere film della durata di 6 ore ... Anche in questo caso, per motivi di coerenza, possiamo solo capire le scelte dello studio ACE Team.

Ci sarebbe comunque piaciuto portare l'avventura un po 'oltre, soprattutto grazie a questo filtro VHS di cui parlavamo in precedenza. Quest'ultimo è davvero un puro piacere per gli occhi degli appassionati e vi farà dimenticare velocemente alcune texture molto più grossolane incrociate qua e là durante la nostra progressione. Ma sarebbe ingiusto non menzionare anche l'eccellente colonna sonora offerta da TDTOM. A volte epica, a volte inquietante, la musica che compone la OST è semplicemente perfettamente in linea con il tema. Per quanto riguarda il doppiaggio, tanto da dire che la versione originale fa miracoli. Recitazione ultra-kitsch, frasi già pronte e un narratore ardente, ci aderiamo totalmente! Purtroppo questo ci porta anche e soprattutto a uno degli unici grandi punti deboli del titolo, ovvero i suoi sottotitoli. Non preoccuparti, sono abbastanza grandi e messi in risalto da non perdere un colpo degli aneddoti frizzanti. Il problema principale è che il narratore parla troppo, e soprattutto nel momento sbagliato. Ovviamente ha senso commentare una scena di combattimento. Tuttavia, fintanto che ti concentri su quello che stai facendo (che di per sé sembra abbastanza logico), sei quasi sicuro di perdere la battuta che Dan Smith ha appena detto ... Frustrante!

Verdetto: 8/10

La Deadly Tower of Monsters è, nessun gioco di parole, un vero UFO. Facendo la scommessa rischiosa per accontentare soprattutto i giocatori più anziani, ACE Team e Atlus (l'editore) ci consegnano qui un titolo rinfrescante come nessuno fa più. Gameplay, immagini, atmosfera, doppiaggio ... Noi ci crediamo! Comunque un po 'troppo breve e non molto gratificante, non manca molto nel gioco per essere un potenziale successo ... Co-op locale, forse. Ad ogni modo, venduto a 14,99 € (9,74 € per gli abbonati a PlayStation Plus), sarebbe un peccato perdere questo tributo vibrante, divertente e di successo a un'epoca purtroppo passata.




Aggiungi un commento a partire dal RECENSIONE The Deadly Tower of Monsters su PS4
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.