gamerslance.com

RECENSIONE Fallout 4 Automatron su PS4

 

A più di quattro mesi dall'uscita di Fallout 4, Bethesda Game Studios torna nel Commonwealth con il primo DLC intitolato Automatron. Vediamo se questo DLC è all'altezza del compito.

Questa nuova avventura è direttamente integrata nel gioco sotto forma di una radio che dovrai ascoltare per accedere alla prima missione. Qui è quindi necessario recarsi in una roulotte invasa da robot. Una volta distrutti tutti, il giocatore incontra Ada, anch'essa un essere meccanico ma assolutamente non ostile e dotato di coscienza. Quest'ultima vuole vendicarsi dei responsabili di questo assalto che è costato la vita ai suoi compagni umani. Ora può accompagnare il giocatore in questa nuova storia che consiste nel fermare il terribile Mechanist che diffonde i suoi robot distruttivi in ​​tutto il Commonwealth. Una bella premessa nonostante uno scenario abbastanza concordato, va ammesso.




DISTRUZIONE MECCANICA

In totale, abbiamo diritto a 4 missioni principali in questo DLC (con 5 diversi trofei per i collezionisti). Gli obiettivi rimangono nella tradizione del gioco base e consistono nell'esplorare un luogo per trovare oggetti, come ad esempio un radar. Per fare questo, devi farti strada tra dozzine di robot ostili, uno più pericoloso dell'altro. Non per niente si consiglia un livello minimo 15 per intraprendere questa serie di missioni. Fallout 4 Automatron non è nella finezza e ha il merito di offrire alcuni nuovi nemici, sempre in forma robotica ovviamente. Ma in mezzo a questo caos meccanico, questa espansione ci consente anche di creare il nostro compagno robotico che ci accompagni durante le nostre avventure, anche al di fuori del quadro di questo contenuto scaricabile.


Così, tramite un banco da lavoro robotico, sarà possibile personalizzare le diverse parti del corpo metallico di Ada per renderla più resistente, offrirle armi devastanti o addirittura concederle abilità speciali. Anche la sua voce potrebbe essere cambiata. Ovviamente, il giocatore ha anche l'opportunità di creare un robot da zero. Qualunque sia la tua scelta, dovrai andare alla ricerca di molti materiali per assemblare il tutto, e se non fossi abituato a creare in questa opera, Automatron ti costringerà a farlo. I materiali non sono così difficili da trovare, ma per un giocatore inesperto potrebbero volerci diversi minuti prima di raccogliere gli oggetti necessari per la costruzione. Certo, questo rompe un po 'il ritmo ma la durata della vita è necessariamente estesa.



IN UN TERRENO CONOSCIUTO

Non aspettarti un grande sconvolgimento con questo DLC. Fallout 4 Automatron incorpora le qualità e le carenze del gioco base. L'universo colpisce sempre nel segno con la sua atmosfera unica e il suo bestiario, ma la grande preoccupazione di questa estensione rimane l'intelligenza artificiale. Ada, la nostra cara amica robot, ha spesso la tendenza ad essere totalmente pignola durante gli scontri a fuoco. Può infatti rimanere fermo, senza offrire alcuna assistenza al giocatore e, peggio ancora, viene dissaldato molto velocemente a causa della sua fragilità. Per rimetterlo in piedi, è necessario utilizzare un kit di riparazione del robot (che sostituisce i famosi stimpack) che può essere facilmente ottenuto cercando i resti nemici. Ma Ada si diverte anche a non seguire il giocatore, il che è molto fastidioso dato che è necessaria per lo svolgimento delle varie missioni.

Questa piccola epopea termina in 4 brevi ore (questo può cambiare se ti prendi il tempo per esplorare o meno, e i materiali che avrai) con una svolta finale piuttosto deludente. Tuttavia, Automatron si adatta bene a tutto il contenuto di questa quarta opera e porta un'estensione piuttosto carina che può farti venire voglia di fare una passeggiata nel Commonwealth. Ma a 9,99 € il DLC, non sono sicuro che tutti i giocatori siano lì perché i contenuti aggiuntivi offerti si esauriscono abbastanza rapidamente una volta completate le quattro missioni. La mancanza di sorpresa non è estranea a una certa stanchezza nella sequenza di obiettivi abbastanza ripetitivi.


VERDETTO

Nonostante il suo ingresso muscolare con la sua invasione robotica, Fallout 4 Automatron si perde abbastanza rapidamente a causa della ridondanza delle sue missioni e della mancanza di ispirazione nella sua trama. Se la costruzione di compagni robot è sicuro di deliziare gli appassionati di artigianato, questo DLC non offre nulla di nuovo e la sua durata è ancora piuttosto bassa. I fan del franchise troveranno senza dubbio il loro conto lì perché gli eventi rappresentati in questa espansione si stabiliscono perfettamente con il gioco base e prolungano il piacere senza correre molti rischi. Spero che Bethesda Game Studios diventi un po 'più ispirato la prossima volta.






Aggiungi un commento a partire dal RECENSIONE Fallout 4 Automatron su PS4
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.