gamerslance.com

RECENSIONE Dead Island Definitive Collection su PS4

 

Gli zombi sono tornati sulla loro isola paradisiaca in questa versione "definitiva" di Dead Island. In programma, quindi, arti mozzati, spruzzi di sangue, sole, bikini e una collezione molto completa. Mettiti il ​​costume da bagno e andiamo a fare una piccola gita in spiaggia. Attenzione, però, il nuoto è piuttosto sconsigliato ...

Chi non conosce il franchise di Dead Island oggi ?! Tra il trailer della prima opera che ha segnato il suo tempo e le battute d'arresto di Dead Island 2 che potrebbe essere cancellato, la saga ha fatto scorrere molto inchiostro negli ultimi anni. Questo è il motivo per cui Deep Silver coglie l'occasione per pubblicare una Definitive Collection che incorpora il primo episodio, Dead Island Riptide e il nostalgico Dead Island Retro Revenge. Da notare che questi ultimi due non sono presenti sul blu-ray e che dovranno essere scaricati tramite un codice sul PlayStation Store. Una decisione piuttosto sorprendente perché le tre opere sono andate senza intoppi sulla torta. Questo è un dettaglio ovviamente, ma è importante per i giocatori che hanno una connessione Internet a basso costo ... E sì, non tutti hanno ancora la fibra. Fortunatamente, Dead Island prima del nome può essere lanciato direttamente, quindi non voltiamo il cadavere e prendiamo la direzione di questa magnifica isola paradisiaca che è Banoi.




C'è il sole, fa caldo, i pappagalli cantano ...

ANDIAMO TUTTI IN PARADISO ...

Ovviamente, dato che si tratta di una rimasterizzazione, devi prestare attenzione prima di tutto alla grafica. A questo livello, il contratto è perfettamente adempiuto. Le texture sono state notevolmente rielaborate, gli effetti di luce impreziosiscono gli ambienti ed è presente anche 1080p. Bene, i personaggi stanno iniziando a riprendersi un po 'dato che il gioco base è stato rilasciato nel 2011, ma per il resto è impeccabile. Le decorazioni assolate sembrano immacolate e gli interni più scuri rendono l'atmosfera a volte piuttosto inquietante, specialmente quando la nostra torcia è quasi completamente scarica. Dove d'altra parte pecca visivamente, riguarda i filmati. Questi non sono stati affatto levigati, il che dà un rendering pixelato e su alcuni si verifica anche un effetto sfocato piuttosto strano. Niente di veramente penalizzante per il giocatore, ma fa un po 'un compito su una copia estetica quasi perfetta.




L'amore è bello…

Dead Island Riptide ha ricevuto lo stesso trattamento, con le sue qualità e i suoi difetti. Alla fine, abbiamo due giochi con una resa grafica davvero apprezzabile nonostante le cutscene abbandonate ... Poi c'è Dead Island Retro Revenge! Ovviamente, non lo giudicheremo dalla sua grafica in quanto adotta un rendering a 16 bit assolutamente delizioso. È un titolo di punteggio in cui devi massacrare quanti più mostri possibile usando i pugni, i piedi e vari bonus. Insomma, un piacevole piccolo supplemento che va ad aggiungersi al già molto suggestivo contenuto di questa raccolta. Adesso mettiamoci al lavoro, machete in mano!


BANDIERINA ROSSO SANGUE

Per coloro che hanno setacciato Dead Island e il suo seguito, tanto da dire che non saranno disorientati. Il divertimento del gioco rimane intatto. All'inizio del gioco, devi selezionare il tuo personaggio, quest'ultimo che ha una specialità in base alle armi, ovvero lancio, fuoco o taglio. Quindi, non pensiamo troppo e saltiamo nella fossa degli zombi. Lo scenario rimane quello che è, un'isola infestata da cui il nostro avatar immunitario deve fuggire mentre aiuta i sopravvissuti lì. Non aspettarti una vera profondità della trama e personaggi sorprendenti come in The Last of Us, ad esempio. Qui si fa di tutto per promuovere lo scontro contro questi putridi pulpiti ambulanti. È anche possibile rimpiangere una piccola mancanza di varietà a livello di bestiario… Ma non si può negare che vedere questi zombi sia tanto divertente quanto rivedere un vecchio amico dopo anni di assenza. Insomma, l'arsenale a nostra disposizione è tanto vario quanto piacevole da utilizzare. Pipistrelli, pagaie, coltelli, elicotteri, chiodi, tirapugni, pistole, fucili, molotov e altro ... Sta al giocatore gestire il proprio inventario mentre deve riparare e aggiornare le proprie armi. Per questo, sarà necessario trovare soldi e spenderli su banchi da lavoro sparsi dappertutto. Solo perché è l'apocalisse non significa che non dovresti diventare ricco!




Manca qualcosa, vero?

Il gameplay rimane quindi istintivo nonostante le fasi del veicolo che chiaramente mancano di leggibilità. È molto semplice, tutto ciò che ha funzionato su PS3 funziona anche su PS4. Anche la modalità multiplayer sta tornando in auge poiché è possibile giocarne fino a 4 online. Ma soprattutto, questa collezione è della ricchezza più gratificante. In effetti, e anche se consistono sempre o quasi sempre di diventare zombie, gli obiettivi sono numerosi, soprattutto perché tutti i DLC fanno parte del gioco. Oltre alla storia principale, le missioni secondarie punteggiano i nostri progressi e ci offrono grandi ricompense. Perché sì, Dead Island rimane soprattutto un mondo aperto dove la morte ci attende in ogni angolo del bungalow. Andare a fare questo o quel compito dall'altra parte della mappa è una vera spedizione che deve essere condotta in modo intelligente per avere qualche possibilità di sopravvivenza. È anche un buon modo per ottenere punti esperienza che sbloccheranno abilità negli alberi delle abilità forniti a questo scopo. FPS, RPG, open-world, Dead Island fa tutto ... e lo fa bene!




VERDETTO: 8/10

Per soli € 39,99, Deep Silver ha inventato una Dead Island Definitive Collection con cipolle piccole. Con il suo portage esemplare, nuovi effetti di luce, trofei e contenuti sostanziali, questa compilation ha quasi tutto per accontentare ... tranne ovviamente per chi è allergico agli zombi. Peccato che le cutscene e la gestione non siano migliorate in termini di qualità, insieme a tutto il resto. Gli amanti del franchise ripiegheranno con grande piacere e gli altri scopriranno una serie di qualità e con una vera personalità. Dead Island Definitive Collection sarà senza dubbio un compagno perfetto per trascorrere l'estate al fresco. Ora, stiamo aspettando il vero Dead Island 2 ...




Aggiungi un commento a partire dal RECENSIONE Dead Island Definitive Collection su PS4
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.