gamerslance.com

Prova Final Fantasy Type-0 HD su PS4

Dopo oltre 9 anni di attesa, Final Fantasy Type-0 è finalmente disponibile in Europa, con PS4 e Xbox One come piattaforme di hosting. Venduto da Square Enix come un "nuovo genere" di Final Fantasy, il titolo è finalmente disponibile in una versione tradotta, 4 anni dopo l'uscita originale giapponese su PSP. Il titolo è ancora rilevante dopo tutto questo tempo? Rispondi nel nostro test.




Mela eterea

Prima di tutto, vale la pena mettere Final Fantasy Type-0 nel suo contesto iniziale: originariamente intitolato Final Fantasy Agito XIII, il gioco fu annunciato per la prima volta nel 2006 insieme a Final Fantasy XIII (che alla fine divenne una trilogia) e Final Fantasy Versus XIII (noto oggi come Final Fantasy XV). Nonostante le diverse avventure intorno alle rispettive versioni, i tre giochi condividono ancora lo stesso background, così come tutta la mitologia su cui si basano. D'altra parte, i loro scenari non si intersecano affatto. Parlando della trama, Final Fantasy Type-0 HD ha il merito di offrire qualcosa di abbastanza maturo e complesso. Il gioco ti mette al comando della Class Zero, un'unità d'élite al servizio del regno di Rubrum, nel mezzo della guerra.

Poiché il gioco è stato originariamente rilasciato su PSP, il suo gameplay e il formato sono stati quindi progettati per consentire ai giocatori di godersi il titolo anche mentre lo giocano in piccole sessioni. Pertanto, l'intero gioco è diviso in missioni principali e secondarie, tutte accessibili da un "hub" centrale, Akademeia, e da una mappa del mondo (sì!). Tra le missioni principali sarete "liberi" di visitare i dintorni e discutere con alcuni NPC, oppure di partecipare a missioni secondarie, purtroppo abbastanza generiche. Gratuito, tra virgolette, perché è consigliato o addirittura essenziale dedicare del tempo al raggiungimento degli obiettivi aggiuntivi per progredire. Sebbene sia possibile lanciare le missioni principali in qualsiasi momento, sarà davvero impossibile completarle concatenandole insieme senza un addestramento preventivo.




In concreto, il più grande punto nero del gioco risiede in questa stessa costruzione: le sequenze di livellamento e le missioni secondarie rallentano davvero il ritmo del gioco. Mentre lo scenario diventa sempre più eccitante durante le missioni, sarai sempre ostacolato. la necessità di formare la tua squadra e raggiungere vari obiettivi aggiuntivi per progredire correttamente. Inoltre, dobbiamo ammettere che Type-0 accusa diversi pesi, soprattutto a livello di narrazione del titolo. Mentre i vari filmati muovono brillantemente la trama in avanti e affascinano il giocatore, i dialoghi tra i personaggi sono gravemente privi di fascino e dinamismo. Questa differenza è davvero deplorevole e un po 'scioccante in mezzo a tutto il potenziale offerto da un gioco del genere, che tuttavia pone le relazioni tra i personaggi al centro dello scenario e del gameplay.

Finalmente stravagante

Parlando di gameplay, abbiamo qualcosa di veramente interessante con FF Type-0. Poiché il giocatore è responsabile della classe Zero nel suo insieme, non ci sono meno di 13 personaggi giocabili che dovranno essere addestrati in modo equo. Dobbiamo ammettere che se questo ti permette di rinnovare un po 'l'esperienza complessiva del titolo, tutto rimane comunque ridondante, “costringendoti” a fare leveling per evitare differenze di potere tra i tuoi diversi personaggi. Tuttavia, riteniamo che gli sviluppatori volessero sfruttare questa nozione di lavoro di squadra e complementarità tra i diversi protagonisti. Ognuno ha il proprio set di tecniche e il proprio stile di gioco, che dovrai sapere come usare con saggezza.


Le battaglie del gioco si svolgono in tempo reale e ti mettono al controllo di un personaggio alla volta, accompagnato da altri 2 generalmente a tua scelta. Tuttavia, nulla ti impedisce di passare da ciascuno dei 3 schierati o con uno degli altri personaggi di riserva. Quindi, per sconfiggere i tuoi nemici, dovrai utilizzare le diverse tecniche disponibili, ma anche sapere come domare il sistema di schivata e blocco dei nemici. Quindi ci ritroviamo con un risultato iper nervoso e dinamico, davvero rinfrescante per un Final Fantasy.



Il gameplay generale del gioco può essere abbastanza travolgente per le prime ore. Navigare nei menu e capire come funziona il gioco è davvero abbastanza scoraggiante all'inizio e richiederà di sperimentare un po 'per sentirsi a proprio agio. Ma una volta addomesticato, il sistema di gioco si rivela una vera delizia. Il giocatore ha una libertà di movimento e di azione non solo importante, ma anche e soprattutto essenziale da padroneggiare per poter progredire nel gioco. Man mano che il gioco procede, tutto si espanderà gradualmente grazie a un bestiario variegato e ad un sistema di invocazioni. Nonostante il suo formato originariamente portatile, Type-0 offre quindi un'esperienza approfondita, che non ha assolutamente nulla da invidiare ai titoli principali del franchise di Final Fantasy, con una buona ventina di ore di gioco per completarlo.

Chocobo ou Chocomoche?

Cosa sarebbe Final Fantasy senza il suo rivestimento grafico e musicale? Come è già stato detto, FF Type-0 HD è il remake per PS4 di un gioco originariamente pubblicato su PSP. Fortunatamente, Square Enix non si è limitato a passare da una risoluzione di 272p (sì!) A 1080p, e ha apportato un sacco di aggiustamenti per ottenere un risultato molto soddisfacente, anche se ancora abbastanza disomogeneo: così che i personaggi principali hanno beneficiato tutti i nuovi modelli 3D, i set ei personaggi secondari hanno ricevuto solo un leggero restyling. Tuttavia il gioco può essere guardato con piacere, e il tutto risulta sufficientemente pulito, leggibile e coerente per godersi il gioco. Sempre fluido (60fps costanti), Final Fantasy Type-0 HD offre una grafica molto gradevole. Occhio, con uno stile grafico firmato Tetsuya Nomura ancora altrettanto efficace. Infine, in termini di colonna sonora, abbiamo diritto a titoli di altissima qualità, tra arrangiamenti di temi emblematici della serie e composizioni sublimi. Si noti che è possibile scegliere tra il doppiaggio inglese (non molto riuscito) e il giapponese, che è un'ottima notizia per i puristi.




Verdetto: 7,5/10

Certo, FF Type-0 HD è il remake di un gioco per PSP di 4 anni fa. Eppure sottovalutarlo solo per questo motivo sarebbe un errore drammatico! Type-0 HD offre un gameplay davvero rinfrescante e controllato, una trama matura e coesa e molte idee interessanti e benvenute nella formula FF. Alla fine, mentre il gioco chiaramente non fa il merito di PS4, infatti, Final Fantasy Type-0 HD è probabilmente il Final Fantasy più sorprendente e convincente uscito negli ultimi dieci anni, escluso un remake. Possiamo dire che l'attesa ne sarà valsa la pena, ed è questo che conta!



Aggiungi un commento a partire dal Prova Final Fantasy Type-0 HD su PS4
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.