gamerslance.com

Nioh 2 - Come iniziare (suggerimenti, osservazioni, suggerimenti, ecc.)


Nioh prima del nome faceva male, anche la seconda. Usciti di recente, i vecchi giocatori sicuramente trovano lì i loro segni, ma è possibile che i nuovi abbiano difficoltà all'inizio poiché il gioco di Team Ninja offre combattimenti difficili che hanno le loro sottigliezze. Ti offriamo quindi alcuni suggerimenti per aiutarti a iniziare nel miglior modo possibile!

Il dojo è jojo

Quando hai accesso al dojo, non trascurarlo, è lì che impari tutte le basi e che puoi esercitare nuove abilità. Spiega le diverse azioni possibili e poi sta a te esercitarti. Certo, i tutorial possono diventare noiosi, ma in un gioco come Nioh 2, è importante padroneggiare tutte le corde del tuo arco in modo da non morire (troppo spesso).




Le posture fanno bene alle ossa

In Nioh 2, proprio come il suo predecessore, c'è un sistema di posture che cambia drasticamente il modo in cui attacchi. Semplici da attivare, possono cambiare l'esito di un combattimento perché ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Se nessuno è superiore agli altri, è comunque più saggio padroneggiarli tutti e tre per adattarsi alla situazione, anche se puoi benissimo cavartela con uno o due. Ecco cosa ha da offrire Team Ninja:

  • Posizione alta, R1 + triangolo: questa posizione è utile per infliggere grossi danni quando sei sicuro di colpire senza rimanere indietro di uno o due. Incentrato su attacchi pesanti e guardbreak, è ideale per indebolire e sconfiggere i tuoi nemici. Ma attenzione alla resistenza che precipita più velocemente che con altre posture, hai meno tempo per difenderti!
  • Postura media, R1 + squadrata: la postura di base per eccellenza, come suggerisce il nome. Offrendo un buon equilibrio tra velocità e potenza, è quello consigliato quando non si conoscono le abitudini di un particolare avversario.
  • Postura bassa, R1 + cross: devo andare veloce! Con questa posizione, colpisci molto più velocemente ma, d'altra parte, fai meno danni. Abbastanza efficace quando hai poco tempo per attaccare, quindi puoi schivare quando ne hai bisogno.

Ki divin

Un'altra particolarità di Nioh 2 nel genere, il ki. Premendo R1 dopo la fine di una combo, recuperi un po 'di resistenza con un impulso ki e come bonus, se ti trovi in ​​una piccola area infestata da uno Yokai (di solito cerchi con una sorta di aura bianca che ti rallenta e ti indebolisce), puoi farlo scomparire attraverso la purificazione.




Usare il ki è piuttosto semplice - non hai bisogno di un tempismo super preciso - e può darti il ​​vantaggio più e più volte, con il minimo aumento di resistenza che fa pendere la bilancia a tuo favore. Questo non è assolutamente necessario il più delle volte, ma contro i boss, è più che consigliabile, questi ultimi possono paralizzarti in uno o due colpi se sei più del tipo bloccante.

Il ki (barra centrale in alto a sinistra) non sarà eccessivo durante questo combattimento.

Essere un demone è folle

Novità principale di Nioh 2, la possibilità di diventare per un attimo uno Yokai. Oltre a poter raccogliere anime demoniache in determinati momenti per utilizzare colpi specifici, puoi anche riportare in vita il demone dentro di te per alcuni secondi. Spieghiamo tutto per ogni manovra:

  • Triangolo + tondo : quando la barra dello spirito è piena, puoi assumere la tua forma Yokai per un breve periodo. Ci sono tre diverse trasformazioni tra cui scegliere all'inizio del gioco, ma puoi cambiarle in qualsiasi momento. Qual è il punto di questa trasformazione? Prima di tutto, non perdi salute quando attaccato, rimuove solo il tempo di trasformazione. Allora sei più veloce, più forte e hai accesso a nuovi attacchi. Premendo ancora contemporaneamente su triangolo e tondo sferra anche una sorta di colpo di grazia abbastanza efficace. Si consiglia di mantenere la trasformazione per i momenti più delicati poiché dura solo pochi secondi e per recuperarla bisogna aspettare molto tempo.
  • R2 + quadrato o triangolo : Durante l'avventura, sconfiggendo questo o quello Yokai, potrai ottenere un frammento della sua anima che garantisce un attacco speciale. Assegnandolo a quadrato o triangolo, facendo R2 + quadrato ad esempio durante una sanguinosa battaglia, puoi usare il potere dello Yokai di cui hai l'anima. Qui sta a te scegliere il potere più adatto a te, in quanto ce ne sono tanti diversi (tiro a lungo raggio con un braccio esplosivo, invio di un piccolo demone verso il nemico, lancia perforante e così via) ma è utile di averne almeno uno in remoto.
  • R2 + cerchio : In pochissimo tempo, hai accesso alla tua forma Yokai ma invece di trasformare e fare quello che vuoi come detto sopra, puoi attaccare, schivare o bloccare in un modo speciale a seconda della forma di demone che hai adottato. Ad esempio, se hai vinto lo Yokai blu, schivi senza che il colpo dell'avversario possa colpirti (a differenza di una classica schivata "umana" che può essere persa) e se il tempismo è giusto, il nemico può anche essere catturato. .

Diventare un demone fornisce un potere incommensurabile.




Ben equipaggiato, lo sarai

In Nioh 2, il bottino è re. Mentre combatti umani, Yokai e fantasmi dei giocatori, ottieni armature e armi in modo casuale. Ovviamente, con ogni nuovo livello, ottieni un bottino nuovo e più potente, che migliorerà le tue possibilità di sopravvivenza.

Il metodo migliore per ottenere il bottino migliore è affrontare i fantasmi dei giocatori, che non sono così difficili da battere una volta capito come combattono a seconda delle armi che hanno. Molto spesso hanno un livello più alto del tuo e possono rilasciare armi / armature con statistiche migliori. All'inizio di ogni livello, ti consigliamo di affrontare alcuni fantasmi per avere un equipaggiamento aggiornato.

È forgiando che si diventa conquistatori

La fucina funziona come nel primo gioco. Hai accesso ad esso abbastanza rapidamente e fa diverse cose. Prima di tutto, come avrai intuito, puoi forgiare nuovi attrezzi lì per pochi centesimi, ma non è tutto.

Associazione anima: se ti piace questo o quel particolare oggetto, puoi mantenerlo e aumentarne il livello tramite questa funzione. Unendo altri due pezzi e donando denaro (fai attenzione, più alto è il livello, più soldi sono necessari), puoi migliorare la potenza dell'arma o dell'armatura che vuoi mantenere.

È anche possibile riforgiare l'equipaggiamento per ottenere un nuovo risultato e nuovi bonus, ma attenzione, è casuale. Infine, se vuoi mantenere un'arma / armatura potente ma il suo aspetto non ti si addice (l'estetica è comunque importante, anche di fronte a persone mostruose), puoi ridisegnarla a tua buona volontà, a seconda di ciò che hai sbloccato.




Andrai spesso alla fucina.

Esplorare bene è la chiave del successo

Se il combattimento è importante, nemmeno l'esplorazione è esclusa. Si consiglia di non precipitarsi a capofitto, gli sviluppatori hanno piazzato trappole qua e là per calmare i giocatori troppo spericolati. Spesso è richiesta cautela, soprattutto quando un angolo ti sembra sospetto. Sei sul bordo di una dolina e una grotta sul lato non lo mostra tutto? Assicurati che un nemico sia lì per spingerti nel vuoto se non stai attento! Ogni livello nasconde anche un buon numero di scorciatoie, indispensabili per progredire perché gli altari sono spesso abbastanza distanti tra loro. Inoltre, ci sono alcune gemme nascoste che possono fornirti degli ottimi attrezzi, e spesso ci sono spiriti che possono darti una spinta, migliorare i tuoi attrezzi ottenuti e altro ancora. Quindi non esitate a scavare in ogni angolo per fare il miglior progresso possibile.

Vai piano, piano ...

Non siamo mai soli

A volte potresti non essere in grado di abbattere questo o quello Yokai da solo, oppure potresti sentirti abbandonato, terrorizzato, impotente di fronte ai pericoli di Nioh 2. In questo caso niente panico, il Team Ninja ha pensato a te: puoi convocare uno o due altri giocatori tramite un altare in modo che veniamo in tuo aiuto. Naturalmente, più persone evocherai e più la difficoltà aumenta, non dovrebbe nemmeno diventare troppo facile! Tuttavia, il fatto che l'attenzione dei nemici non sia solo su di te può aiutare molto, specialmente contro i boss. La community è brava anche in Nioh 2, i giocatori che giocano fino alla fine in generale ... anche se può succedere che dei piccoli jolly ti lasciano andare nel bel mezzo di una lotta estenuante.

Infine, se a volte hai problemi a convocare altri giocatori, puoi anche evocare alleati controllati dall'intelligenza artificiale. Oltre ai fantasmi dei giocatori che puoi affrontare, possiamo anche imbatterci in tombe (questa formulazione è un po 'facile, ti riconosciamo) benevoli dei giocatori. Grazie a un oggetto speciale, puoi lasciare "il tuo segno" su un livello in modo che un giocatore possa evocarlo con le tazze Ochoko. È istantaneo e abbastanza efficace durante l'esplorazione, soprattutto se stai evocando un fantasma ad alto livello. Fai attenzione però, contro i boss questi fantasmi specifici cadono abbastanza rapidamente, quindi non fare troppo affidamento su di loro al di fuori dei primi giorni degli scontri.

Una mano amica non è mai un rifiuto.



Aggiungi un commento a partire dal Nioh 2 - Come iniziare (suggerimenti, osservazioni, suggerimenti, ecc.)
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.