gamerslance.com

Mount & Blade II: Bannerlord - Come funziona il commercio


Mount & Blade II: Bannerlord non ha un obiettivo specifico, sei tu e solo tu che stabilirai i limiti dei tuoi desideri. Uno di questi può essere il commercio. Perché sì, non tutti sono un guerriero nel cuore e giocare con i numeri può portare a prendere la Calradia. In questa guida vedremo come iniziare a fare trading, quindi i consigli per prosperare nel tempo.


Le basi

Le basi del trading sono semplici, il tuo obiettivo è comprare a un prezzo basso per venderlo a un prezzo più alto. La complessità è attribuita al mondo in cui operi. In effetti, i valori sono governati dalla terribile legge della domanda e dell'offerta. Tutti i villaggi producono una materia prima che viene venduta nei paesi circostanti dagli abitanti del villaggio. In queste grandi città, questo materiale si trasforma in un oggetto da vendere ad altre capitali dalle roulotte. Questo insieme varia a seconda dell'area geografica, quindi le filiere di produzione non sono le stesse da nord a sud. Un ultimo fattore, e non meno importante, aggiunge un pizzico di sale a questo insieme economico: la guerra genera saccheggi e vere e proprie cacce alla carovana. Questo sconvolge completamente i prezzi e, quindi, logicamente, l'economia di una fazione, di un'area o addirittura dell'intera Calradia. Anche se a prima vista potrebbe sembrare impressionante, fatti coraggio e tieni a mente le basi.




Come iniziare lo scambio?

Innanzitutto, concentrati su un'area e un terreno per vedere come è composto. Vale a dire che una città governa da due a tre villaggi, puoi sapere quali posizionando il cursore su di essi (Immagine 1) e conoscere le materie prime che producono. Quindi, guarda le attività commerciali della città. Per fare questo, vai alla scheda "Commercio" e posiziona il cursore sul piccolo martello, questo evidenzia le produzioni della città (Immagine 2). Da questo punto in poi, hai due opzioni: decidi di fornire alla città la materia prima (a seconda di ciò che produce) o vendi i prodotti finali in un'altra città. Attenzione ai falsi amici, le ceramiche (ceramiche) come la birra (birra) e i gioielli (gioielli) sono più comuni di altri, quindi la vendita a volte è più lunga o meno redditizia in alcuni settori.




Immagine 1: Puoi conoscere i villaggi che appartengono alla città. Immagine 2: Puoi sapere cosa sta producendo la città

Come arricchirsi velocemente?

    • Conosci le ultime voci : In commercio tutto è buono da prendere, puoi fermare le roulotte per chiedere il loro consiglio del momento o poi i locandieri. Ma la cosa migliore è navigare di città in città. In effetti, questo ti permette di conoscere i prezzi direttamente nella scheda “Trade”, come mostrato nell'immagine sottostante.

    • Le voci hanno una durata : Capiterà a volte di seguire una diceria notando che nel luogo di vendita il prezzo non è affatto quello indicato da quest'ultimo. Questo è normale, le voci cambiano a seconda della domanda e dell'offerta, nulla dice che un commerciante non ti abbia battuto e venduto le sue azioni.
    • Il devi essere veloce : La velocità è la chiave, costruire un buon trailer è essenziale e vuoi andare di città in città. Quindi, non esitare a comprare cavalli, ti permette di portare più peso e guadagnare velocità.
    • Avere sempre delle guardie : Non appena puoi, prenditi il ​​tempo per reclutare alcuni soldati a guardia della tua carovana, questo spaventerà i ladri e gli altri banditi.
    • A nord gli animali, a sud i frutti : Hai capito, non esiste una rotta commerciale miracolosa, ma la scommessa sicura resta quella di attraversare la regione. Al nord (Revyl, Varcheg, Balgard, Sibir, ecc.) Si possono acquistare pelli (Fur) per un boccone di pane, per rivenderle al sud a caro prezzo. Al contrario, il sud (Quyaz, Sanala, Askar, ecc.) È pieno di datteri che vendono da due a tre volte il valore iniziale del nord.
    • Minerali al centro : Nella regione centrale (Marunath, Seonon, Dunglanys, Car Banseth, ecc.) Sono i minerali che hanno la costa, che è molto utile in tempo di guerra. Usalo a tuo vantaggio riportando legno (Hardwood) o minerale di ferro (Iron Ore), i fabbri lo adorano.
    • Rsii neutrale : Se sostieni una fazione, alla fine potrebbe essere un male per gli affari. Se scoppia un conflitto, sono le città che chiudono e quindi meno clienti. Al contrario, rimanendo neutrale, potrai comunque entrare nelle città e vendere i tuoi prodotti.
    • Cerca posti : Gli affari sono affari, le sedi centrali esauriscono le risorse delle città. Se ne trovi uno, non esitare a restare a guardare lo spettacolo. Una volta tolto l'assedio, vendi i tuoi prodotti a caro prezzo. Non vedo niente di personale lì.

Come aumentare il livello degli scambi?

Non è complicato, devi comprare per vendere al miglior prezzo possibile. Maggiore è il profitto, maggiore sarà l'esperienza che darà.




Come funzionano le roulotte e le officine?

Aumentando il tuo livello di scambio (Commercio) noterai subito che hai una scelta: specializzarti in roulotte o in officine (Officina). I due sono uguali e uno non impedisce l'altro, ma le officine hanno il vantaggio di non essere attaccate dai saccheggiatori, né di occupare uno dei tuoi eroi. Inoltre, gli eroi specializzati nel commercio sono rari (ne abbiamo visti solo una manciata in cento ore).

Come ottenere una roulotte?

Le roulotte girano per le città cercando di realizzare un profitto. Per allestirlo, devi andare in una città e parlare con un mercante che ti offrirà per 15 denari e un compagno, preferibilmente con il ramo commerciale avanzato, per montare una carovana. Una volta che la carovana è stata pagata, andrà alla sua occupazione. Passivamente, questo ti consente di guadagnare denari con un reddito giornaliero variabile. Fai attenzione, tuttavia, se sei un vassallo o un mercenario al soldo di una fazione, le guerre che il Signore proclama potrebbero avere un impatto sulla carovana. Sarà più suscettibile agli attacchi e non potrà più essere venduto nelle città controllate dalla fazione rivale.

Come organizzare un workshop?

Le officine funzionano secondo lo stesso principio delle roulotte, bisogna pagare la somma di 15 denari per aprire la stalla. Per acquistare la tua fabbrica, devi andare nella città desiderata, quindi trovare un luogo di produzione (come un frantoio o una tessitura di velluto) e parlare con un lavoratore locale. Una volta soddisfatte queste condizioni, non devi fare altro che scegliere la produzione. Prenditi il ​​tempo per osservare attentamente i vari villaggi circostanti, così come gli altri laboratori nelle città per ottimizzare le tue entrate. Come le roulotte, questo luogo dà una rendita variabile e giornaliera, ha anche il vantaggio di essere meno sensibile perché si trova in una città. Attenzione però, la cattura della città da parte di una fazione rivale distruggerà il tuo punto vendita.




Per risparmiare tempo, una volta in città per acquistare i tuoi laboratori, tieni premuto il tasto ALT, questo ti permette di evidenziare i diversi luoghi.

Alcuni suggerimenti:

  • Per roulotte:

    • Una volta che la tua prima carovana è pronta, non esitare a dargli un po 'di truppe extra, questo gli permetterà di evitare attacchi di saccheggiatori e altri banditi.
    • Non esitate a prendervi cura delle missioni, buone relazioni possono influenzare il successo della vostra azienda a lungo termine.
    • Con il talento delle "voci di viaggio", più carovane sono attive, più accesso avrai alle ultime indiscrezioni. Il che può essere estremamente utile se giochi tu stesso a una roulotte.
  • Per i laboratori:

    • Non puoi acquistare tutti i laboratori che desideri, se a un certo punto ti blocchi, fai salire di livello il tuo clan.
    • Cerca sempre di allestire una fabbrica legata alle materie prime della zona. Ad esempio, se hai le olive, un frantoio per fare l'olio. Più vicina è la materia prima, migliore è il guadagno!
    • Non esitate ad acquistare le attività nei paesi limitrofi (o anche in città). Se c'è già un frantoio in una città, va bene. Riacquistalo per creare un'altra fabbrica adatta. In questo modo controllerai le produzioni mantenendo il massimo guadagno.
    • Affiliati a un regno ottieni la sua protezione ma perdi gli altri. In tempo di pace questo non sarà un problema, ma una volta in guerra, se hai laboratori in una città controllata dalla fazione rivale, li perderai.

Elenco dei laboratori e delle materie prime

  • Argilla commestibile : Negozio di ceramiche = Ceramica
  • Cotone : Tessitura in velluto = Abbigliamento in velluto
  • Lino : Tessitura lino = Abbigliamento
  • Grano : Brewery = Birra
  • Uva : Torchio = Vino
  • Legno duro : Wood Workshop = Archi / Frecce / Scudi
  • Minerale di ferro : Fucina = Arma / Armatura / Strumenti
  • Olive : Olive Press = Olio
  • Rawhide : Conceria = armatura leggera / cuoio
  • Argento : Argentiere = Gioielli
  • Lana : Tessitura lana = Abbigliamento

Cosa fare con i suoi soldi?

Non ne abbiamo mai abbastanza, eppure non sappiamo come spenderli. Una volta acquistato l'equipaggiamento, equipaggiati i compagni e addestrati gli eserciti, cosa resta? Dovresti sapere che alla fine del gioco, una volta installato il tuo regno, dovrai spendere somme a volte colossali. Per portare vassalli nel tuo regno, dovrai spesso versare una piccola tangente, che può rapidamente ammontare a diverse centinaia di migliaia di denari. La pace può anche essere negoziata con la fazione rivale e può costare rapidamente un braccio e una gamba. Infine si possono acquistare beni (castelli e città). Che, puoi immaginare, vale diversi milioni.

Molto rapidamente, molte cose inizieranno a costare e a sciogliere i tuoi risparmi.

Ecco qua, sai tutto sul commercio, tutto quello che devi fare è navigare nella regione alla ricerca di buoni prezzi e poi far scorrere il tuo nome in oro massiccio sopra i vari beni che comprerai.



Aggiungi un commento a partire dal Mount & Blade II: Bannerlord - Come funziona il commercio
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.