gamerslance.com

Mount & Blade II: Bannerlord - Come capire e giocare con le tue unità?

 

Ti renderai presto conto che essere un buon combattente aiuta, mentre essere un buon stratega vince i combattimenti. In Mount & Blade II: Bannerlord, è importante comprendere alcune regole per sperare di ottenere la vittoria, semplice ma essenziale. Abbiamo già spiegato che un soldato in carriera sarà più efficace di un impegnato nella nostra guida su come reclutare e addestrare le sue truppe. Questa volta andremo oltre esplorando come organizzare e riconoscere il ruolo delle unità e quindi usarle bene.





Come organizzare il tuo esercito in Mount & Blade 2: Bannerlord?

Per immagazzinare il tuo esercito, devi andare alla scheda "Party", quindi individuare le seguenti informazioni una volta all'interno: formazione (1), livello (2), equipaggiamento (3). L'addestramento permette in combattimento di gestire un gruppo in modo semplice, il tier ne indica la potenza (più è alto, più la tua truppa è efficace) e l'equipaggiamento può darti un'idea del suo ruolo. In modo nativo, il gioco organizzerà le tue truppe in quattro categorie: fanteria, cavalleria a distanza, cavalleria e tiro con l'arco. Tuttavia, come puoi vedere facendo clic su formazione, altri sono disponibili.

Per trovare la formazione (1) Per trovare il livello (2) Per l'equipaggiamento (arma rossa, armatura blu) (3)

Come noterai in un matchup, tutti i terzi sono mescolati in un'unica formazione, il che in alcuni casi può essere un handicap più che un vantaggio. In effetti, le unità non hanno tutte lo stesso ruolo su un campo di battaglia, un fante armato di armatura pesante e uno scudo ingombrante non avrà la stessa vocazione di un combattente con giavellotti e armatura. Tuttavia, queste due unità si troveranno nativamente nella stessa formazione. Tuttavia, l'equipaggiamento fa il soldato, quindi devi osservare quest'ultimo per capire la sua funzione.




Come conoscere il ruolo di un'unità in Mount & Blade 2: Bannerlord?

In Mount & Blade II: Bannerlord, ogni fazione ha le proprie unità. Tuttavia, questi non vengono riprodotti allo stesso modo. In effetti, le statistiche e l'equipaggiamento sono i due fattori da considerare per capire come giocare la tua unità. Dal lato delle statistiche, niente di molto complicato, maggiore è il valore, più efficace è l'unità con l'arma che utilizza in quel momento. Per l'attrezzatura, è una storia diversa. Devi "semplicemente" osservare le armi, l'armatura e lo scudo della tua unità, ma i fattori sono numerosi e nulla può cambiare tutto il soldato.

Per riconoscere l'attrezzatura, ecco un elenco per aiutarti:

  • Armatura
    • Leggerezza : Tessuto = privilegia la velocità rispetto alla difesa.
    • Mezzi : Pelle = più lenta ma consente una migliore protezione.
    • pesante : Mesh, scale, plate = più lento, ma molto meglio protetto.
  • scudo
    • piccolo : Adatto per duelli ma copre a malapena il corpo.
    • Mezzi : Cavalcando il grande e il piccolo, protegge parzialmente il corpo dalle frecce ma è meno adatto ai duelli.
    • lourd : Il suo obiettivo è mantenere intatto chi lo indossa. Molto grande, protegge chi lo indossa in modo molto efficace dalle raffiche di frecce.
  • Povero
    • Una mano : Unità duellante, la terra colpisce più velocemente se non ha uno scudo. Se l'arma è una lancia, è una buona unità contro i cavalieri.
    • Due mani : Danno molto grande ma molto sensibile alle frecce.
    • Povero d'Hast : Eccellente unità anti-cavalleria ma molto sensibile alle frecce.
    • Arco : Spara rapidamente a bassa / media distanza e perfora male l'armatura.
    • Balestra : Spara più lentamente di un arco ma ha una portata migliore e perfora meglio l'armatura.
    • Giavellotti, ascia da lancio, ecc. : A differenza dell'arco o della balestra, può essere utilizzato contemporaneamente allo scudo, poche munizioni.

Sulla base di queste informazioni, puoi determinare cosa può fare un'unità in combattimento. In questo senso, se vedi un'unità con un'armatura pesante, uno scudo, due o tre armi incluso un lancio, hai a che fare con un'unità di prima linea. Al contrario, verrà posizionata dietro un'unità vestita solo di slip di juta e una spada a due mani.




Come utilizzare correttamente le tue unità in Mount & Blade 2: Bannerlord?

Come abbiamo detto, le truppe sono diverse da una fazione all'altra, ma gli assi principali si intersecano. Un'unità pesante non è usata come leggera, lo stesso per la cavalleria e soprattutto per i soldati a distanza. Ecco alcune idee su come usarli:

Fanteria

  • Fanteria leggera ha poca o nessuna armatura: raramente uno scudo e solo un'arma a una o due mani. La sua debolezza è ovviamente la sua grande fragilità nei confronti di frecce, giavellotti o qualsiasi altra arma che possa essere lanciata. Anche la cavalleria è una minaccia: la minima carica può uccidere un soldato con un solo colpo. Per sfruttare questa unità due soluzioni:
    • Gioca sul numero. Per la maggior parte, le unità leggere sono di livello 1 o 2, non hanno quasi alcun costo e possono essere trovate in quantità. Possono quindi sopraffare un muro di scudi senza difficoltà.
    • Le unità veloci e leggere possono facilmente aggirare una linea del fronte o intercettare / supportare rapidamente un'unità di fianco.
    • Il Flaxman Battanian e l'Ulfhednar Sturgian sono unità di livello 4 e 5 che provocano il caos. La loro sostituzione richiede tempo. Quindi fai attenzione a queste due unità.
  • La fanteria media è vestito con un'armatura di pelle (cuoio), uno scudo e due o tre armi. Il suo ruolo è più versatile, può supportare la prima linea come bypassare senza problemi o aumentare la velocità in alcune unità.
    • La tua prima linea dovrebbe essere composta da soldati pesantemente equipaggiati. Tuttavia, portare alcuni soldati medi non è un problema fintanto che hanno uno scudo.
    • Sono il coltellino svizzero del tuo esercito, quindi sentiti libero di spostarli e usarli in modi diversi.
    • A volte troverai "schermagliatore". Si classificano nella fanteria centrale ma sono più veloci (spesso a scapito di scudi o armature meno robusti). Usa questa velocità per aggirare gli avversari e lanciare alcuni giavellotti (o altre armi da lancio) dietro i tuoi avversari. Una volta che le munizioni sono esaurite, puoi usarle come una normale fanteria.
  • Fanteria pesante ha un solo obiettivo, cioè prendere le cariche della cavalleria e le piogge di frecce. Una volta che la fanteria nemica è a portata, usa il suo grande scudo per respingere i colpi mentre restituisce il favore. Più lento di tutte le unità, preferisci un ruolo statico con una posizione adattata.
    • Cerca sempre di posizionarli in base ai tuoi arcieri / supporti. Il pieno potenziale delle unità pesanti è quello di incassare / trattenere. Spezzare una formazione spostandola può portare a una sconfitta virtuale.
    • Attenzione per overflow. Se sai di essere in inferiorità numerica, preferisci la formazione quadrata al muro di scudi.

Arcieri / balestrieri

  • Arcieri e balestrieri vengono giocati allo stesso modo, solo la portata e la velocità di fuoco differiranno. Tuttavia, l'uso viene fatto allo stesso modo. Sempre in seconda o terza linea, possibilmente rialzata e in linea.
    • Gli arcieri / balestrieri sono particolarmente cattivi nel corpo a corpo e sono sensibili alle cariche dei cavalieri.
    • Non esitare a spostare le tue unità. Se posizioni le tue unità di tiro dietro la prima linea, c'è un'alta probabilità che non apra il fuoco perché colpirà i tuoi soldati. Invece di aspettare, posiziona gradualmente i tuoi arcieri di lato per aiutare la tua prima fila.
    • Se le tue unità di tiro sono sotto il fuoco nemico, usa la formazione libera. Questo allontana i soldati l'uno dall'altro, riducendo la possibilità di un colpo e quindi consentendo alle tue unità di raccogliere frecce sul terreno. Tuttavia, lascia una strada per la cavalleria avversaria.

Cavalleria

  • La cavalleria leggera, sia per il suo cavaliere che per il cavallo, non ha armature, preferisce sfruttare la velocità il più possibile. È molto sensibile agli arcieri e alle pareti di scudo: le sue dimensioni e la mancanza di protezione la rendono un bersaglio facile. Tuttavia, velocità e manovrabilità sono due vantaggi da non trascurare: aggirano e inseguono gli arcieri senza problemi.
    • Evita l'ordine di "addebito" dall'inizio, questo tipo di unità non è affatto adatto. Preferisci spostarli verso il bersaglio, quindi dai questo ordine in modo che la tua unità si concentri sul punto desiderato.
    • All'inizio delle battaglie, evita di inviarli per primi. Aggirali o cerca di andare dietro la prima linea per costringere gli arcieri a indietreggiare e se possibile graffiarli.
  • La cavalleria centrale rimane veloce ma ha un po 'più di equipaggiamento: il cavallo e il suo proprietario hanno un'armatura, a volte anche a maglie, e due armi (la spada e una a due mani). Come la fanteria della stessa taglia, è il coltellino svizzero del tuo esercito. Tuttavia, a differenza della sua controparte a piedi, può caricare formazioni, scacciare la cavalleria avversaria e accelerare. Può rimanere in mischia ma fai attenzione a non abusarne, tiralo fuori regolarmente per tenerlo il più a lungo possibile.
    • Osserva come è vestito il cavallo dell'unità. Se questo ha uno smusso e un bardo del collo ma la groppa è esposta, è un'unità d'urto, usala come tale.
    • Preferisci un ruolo di supporto. La sua velocità e le sue dotazioni ne fanno un'unità in grado di reagire molto rapidamente. Quindi tieni sempre d'occhio questo gruppo.
  • Cavalleria pesante è composto da un solo tipo, i catafratti. Sono facili da riconoscere: il cavallo e il cavaliere sono completamente rivestiti di un'armatura di scaglie o di rete, hanno una lancia e un'arma in una mano, a volte anche uno scudo. Hanno un solo obiettivo, correre sulle formazioni avversarie per attraversarlo infliggendo il massimo danno. Una volta nella mischia, sono meno sensibili della cavalleria leggera e media e non hanno problemi a uscire dalla mischia spingendo gli avversari. Tuttavia, è più lento e meno manovrabile di queste due sorelle. Gli arcieri a cavallo o una cavalleria più leggera potranno molestarli senza troppe difficoltà.
    • Sono relativamente rari, piuttosto costosi (i costi di manutenzione + l'acquisto del cavallo) ma essenziali. Quindi, cerca di mantenerli il più possibile.
    • Le cariche sono devastanti contro qualsiasi unità. Con una lancia ben posizionata, puoi fermarlo di colpo.
    • A differenza della cavalleria leggera o media, non perdere tempo a uccidere il cavallo, è troppo duro, punta sempre al cavaliere.

Suggerimenti per le battaglie in Mount & Blade 2: Bannerlord

Sfortunatamente, non abbiamo una ricetta miracolosa per la vittoria, ma alcuni suggerimenti che possono aiutarti a trovarla. Una delle prime chiavi per vincere una battaglia è conoscere la composizione del tuo avversario, se ha più arcieri che spadaccini, più cavalleria, ecc. Il che ci porta a un altro punto cruciale: l'adattamento. Le regole generali delle unità spiegate sopra sono, come suggerisce il nome, generali, non assolutamente vere. L'altro punto importante è sapere che l'IA è piuttosto "limitata". È facile ingannarla o sfruttare le sue debolezze. Inoltre, tutte le unità hanno un morale: più sarà basso, più il gruppo sarà propenso a smembrare la formazione ea farsi carico. Ecco alcuni suggerimenti:




  • Se stai giocando la carta strategica, ti consigliamo di evitare di combattere e di stare in un angolo rialzato per osservare il campo di battaglia. Allo stesso modo, rimani a cavallo, oltre ad essere più alto, avrai velocità per raggiungere rapidamente punti fuori dalla tua linea di vista.
  • I gruppi mireranno sempre a unità più vicine Usa queste informazioni a tuo vantaggio.
  • Un carico o uno spostamento interrompe la formazione. Le unità più veloci andranno avanti e quelle più pesanti rimarranno indietro. Ricorda questo.
  • Preferisci i viaggi brevi a quelli lunghi per i tuoi fanti. Il gruppo manterrà parzialmente la sua formazione e questo impedirà ai corridori avversari di falciare i tuoi ritardatari.
  • L'obiettivo di una fanteria con uno scudo è proteggersi dalle frecce, quindi mettili sempre in prima linea.
  • Il muro di scudo e il quadrato sono molto pratici per resistere alla pioggia di frecce, alle cariche della cavalleria e alla prima linea avversaria.
  • L'IA gestisce malissimo i corridori che girano intorno a un gruppo, sfruttando al massimo questo difetto.
  • Se ti trovi in ​​un combattimento in cui la Cavalleria d'Assalto è in eccesso, trova un ruscello e fermati. Ciò annullerà i possibili addebiti.
  • Gli arcieri a cavallo sono veloci. Approfittane andando in giro per sparare alle spalle dei tuoi avversari.
  • Prima di un combattimento, premi ALT per vedere con precisione la composizione della squadra avversaria, definire i punti di forza e di debolezza del tuo avversario, quali unità sono pericolose e quali sono meno.

Per andare oltre

Infine, finiremo con le statistiche. Punto importante sul gioco in ritardo o sui generali che cercano di migliorare un esercito. Ogni unità, oltre al suo equipaggiamento, ha i suoi punti di forza e di debolezza. Quindi, se confrontiamo due unità equipaggiate con le stesse armi / armature (armatura pesante, lancia a due mani, giavellotti e spada + scudo) e le confrontiamo, è una buona scommessa che una avrà la precedenza sull'altra. Anzi, sono le statistiche che faranno la differenza, a volte significativa, durante gli scontri.

Ad esempio, se prendiamo l'Aserai Veteran Infantry rispetto a Khuzait Darkhan, notiamo che il primo è più abile con le armi a due mani mentre il secondo ha un vantaggio a cavallo. Un giocatore saggio lo terrà a mente. Tuttavia, se sei un principiante, non rimanere bloccato su questo punto. Accadrà comunque nel tempo. Ma dai un'occhiata ogni tanto, potresti avere delle belle sorprese.



Aggiungi un commento a partire dal Mount & Blade II: Bannerlord - Come capire e giocare con le tue unità?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.