gamerslance.com

Ghost Recon: Breakpoint - Tutto ciò che devi sapere sul gioco


Ghost Recon: Breakpoint sta per arrivare su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Prendendo molta ispirazione dall'opera precedente, Ghost Recon: Wildlands, il prossimo titolo di Ubisoft dovrebbe attrarre molti giocatori, appassionati di giochi sparatutto tattici. Prima di sapere se ci caschi o no, dovresti avere quante più informazioni possibili sul gioco per avere tutte le carte in mano. Quindi qui sei nel posto giusto. Subito, una carrellata di tutte le informazioni che sappiamo su Ghost Recon: Breakpoint.




Chi sta sviluppando Ghost Recon: Breakpoint?

Come con la maggior parte dei giochi di Tom Clancy e l'opera precedente, Ubisoft Paris è responsabile dello sviluppo da Tom Clancy's Ghost Recon: Breakpoint. Stanno inoltre collaborando con le altre filiali dello studio, ovvero Ubisoft Bucarest, Montpellier, Bordeaux, Odessa, Kiev, Belgrado e Milano per dare vita a questo nuovo progetto di videogioco.

Quale editore per questo titolo?

Oltre allo sviluppo, Ubisoft si occupa anche della parte di editing per questo titolo.

Su quale piattaforma sarà disponibile?

Ghost Recon: Breakpoint è in arrivo su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Qual è la data di uscita di Ghost Recon: Breakpoint?

Verrà rilasciato il secondo capitolo della licenza di Ghost Recon 4 ottobre sulle piattaforme di gioco sopra menzionate.

Quale sarà la storia di Ghost Recon: Breakpoint?

Da quello che sappiamo, finora, la sinossi di Ghost Recon: Breakpoint è la seguente: Sono in corso omicidi politici da parte dei droni dell'azienda miliardaria Jace Skell e il loro tasso continua a salire, nel 2023. Pertanto, il team di Ghosts viene inviato a Auroa Island, quartier generale di Skell e dei suoi uomini, per ristabilire l'ordine. Anche se la missione doveva essere abbastanza semplice da sola, le cose si complicano. Di conseguenza, diventa una vera e propria missione di sopravvivenza in seguito all'assalto dei Lupi, ex Fantasmi agli ordini di Cole D. Walker.




Che cast di Ghost Recon: Breakpoint?

Non è più un segreto. Se Cyberpunk 2077 (le nostre FAQ) ha Keanu Reeves come headliner, Death Stranding Madds Mikkelsen e Norman Reedus, Ghost Recon: Breakpoint ha anche diritto a un cast di prim'ordine. In effetti, durante l'E3 2019, abbiamo saputo che John Bernthal (noto per il suo ruolo in The Punisher e Shane in The Walking Dead) sarebbe lì. Interpreterà il colonnello, ex Ghost, Cole D. Walker che rappresenta il nemico. Ha parlato di questo argomento nel video qui sotto.

Cosa sappiamo delle meccaniche di gioco?

Come ci si aspetterebbe, Ghost Recon: Breakpoint sembra prendere molto chiaramente la ricetta dal suo predecessore. Pertanto, le meccaniche di gioco, sebbene rielaborate dai team di sviluppo e sicuramente migliorate, saranno probabilmente molto simili a quelle distillate nella prima puntata. I giocatori, infatti, dovranno armarsi fino ai denti in base al loro giocattolo preferito (fucile d'assalto, cecchino, mitragliatrice, ecc.) Per portare a termine varie missioni, principali o secondarie. sì l'approccio discreto e furtivo è consigliato in alcuni casi, sarà anche possibile precipitarsi nel mucchio per eliminare tutti i nemici.

Tuttavia, secondo le ultime informazioni, viene fornito anche Ghost Recon: Breakpoint meccaniche di gioco di sopravvivenza, senza trarre profitto da questo nome. Ne hanno parlato gli sviluppatori (in questo video pubblicato da IGN) e citano i danni ambientali, i bivacchi e il sistema degli infortuni. Ciò dovrebbe rafforzare la sensazione di immersione e avvicinare il gioco a un aspetto più simulativo. 


Potete guardare il trailer del gameplay rilasciato da Ubisoft sul canale YouTube dell'editore per una panoramica delle meccaniche di gioco.Il video è disponibile a questo indirizzo.



Quanto durerà Ghost Recon Breakpoint?

Non sono state fornite informazioni o cifre sulla durata di questa nuova opera. D'altra parte, sulla base della nostra esperienza sull'opera Wildlands, possiamo aspettarci almeno cinquanta o addirittura sessanta ore di gioco. Dipenderà principalmente dal corso dei giocatori, se stanno cercando di finire la storia principale il più rapidamente possibile o se si perdono in missioni secondarie e altre attività.

Riusciremo a creare il nostro personaggio?

In Ghost Recon: Breakpoint giochiamo a Nomad, a Ghost. Se, secondo le ultime informazioni, probabilmente non sarà possibile personalizzare il proprio personaggio, la personalizzazione farà comunque parte del gioco. Così, potremo cambiare i vestiti e gli accessori del protagonista. Inoltre, la personalizzazione sarà più ampia rispetto a Ghost Recon: Wildlands.

Ci sarà una modalità multiplayer in Ghost Recon: Breakpoint?

Con questa seconda opera, Ubisoft riprende le meccaniche di gioco e la ricetta stessa di Ghost Recon: Wildlands. Quindi, ovviamente, avremo un aspetto multiplayer poiché è possibile portare a termine le varie missioni, principali o secondarie, insieme. Sarà possibile allenarsi una rosa di 4 giocatori. Come avrai capito, Ghost Recon: Breakpoint lo permetterà gioca sia da solo che in co-op. Dovresti ancora saperlo il gioco richiederà una connessione a Internet in modo permanente.

Ci sarà un mondo aperto in Ghost Recon: Breakpoint?

Avremo davvero accesso a un mondo aperto come nell'opera precedente, Ghost Recon: Wildlands. Possiamo persino aspettarci un mondo ultra aperto. In questo modo i giocatori potranno esplorare l'immaginaria isola di Auroa, situata nel Pacifico meridionale, che ruota attorno a un vulcano. È una scommessa sicura che diversi tipi di ambienti, alternando spazi naturali e high-tech a causa della presenza delle industrie tecnologiche di Jace Skell, saranno disponibili sulla mappa. Inoltre, Eric Couzian, Direttore Creativo di Ubisoft, ha dichiarato in un'intervista a Dualshockers, che la mappa di questa nuova opera sarà grande quanto quella di Ghost Recon: Wildlands. Quindi ci saranno molte aree da esplorare e questo dovrebbe promettere molte ore di gioco.




Ci saranno micro-transazioni?

Ubisoft purtroppo non ha comunicato su questo argomento. Possiamo ancora aspettarci che micro-transazioni tramite forzieri vengano aperte in cambio di pochi euro per ottenere varie skin e ricompense (emote, ecc.), Come nel caso di The Division 2.

Avremo accesso a un pass stagionale?

Avremo infatti diritto a un Season Pass. Per quanto riguarda The Division 2, arriva in diversi "anni". Pertanto, i giocatori potranno acquistare il gioco base, insieme al Pass Anno 1, grazie all'edizione Gold. Il pass fornirà l'accesso a una serie di attività ed espansioni per il gioco, comprese missioni e avventure aggiuntive. Conosciamo già il contenuto di questo Pass:

  • Missione: The Siren's Song
  • Avventure: stato profondo e trascendenza
  • Tre classi accessibili con anticipazione

Quali edizioni sono previste per Ghost Recon: Breakpoint?

Come sempre Ubisoft non prende mezze misure e mette addirittura i piatti piccoli in quelli grandi per accontentare tutti i giocatori e tutte le tasche. In effetti, da sono previste molte edizioni di Ghost Recon: Breakpoint. Per una volta avremo diritto a cinque diverse edizioni, ecco il contenuto. Ovviamente ci sarà Edizione standard compreso il gioco da solo. Ma non è tutto, ovviamente. L'edizione limitata, per 69,99 euro, comprende:

  • Il gioco di base.
  • Sentinel Corp Pack (un veicolo, un set Sentinel pesante e un fucile d'assalto Valor)
  • Pacchetto Off-Road (Moto Trail TX e Buggy GX)
  • 8 opzioni di personalizzazione per i veicoli.

Senza dimenticare l'edizione Gold, 99,99 euro, che contiene quanto segue:

  • Gioco base.
  • Il passaggio dell'anno 1.
  • Accesso anticipato (3 giorni prima del rilascio ufficiale).

Ubisoft ha anche pianificato un file Ultimate edition, a 109,99 euro, per ogni piattaforma di gioco:

  • Il gioco di base.
  • Il passaggio dell'anno 1.
  • Accesso anticipato (3 giorni prima del rilascio ufficiale).
  • Il pacchetto definitivo che include tre elementi aggiuntivi.

Come spesso accade, l'editore e lo sviluppatore rilasceranno una versione da collezione, chiamata Wolves Edition, per 179,99 euro, compresa una statuetta e vari elementi:

  • Il gioco di base.
  • Le Steelbook.
  • Il passaggio dell'anno 1.
  • Accesso anticipato (3 giorni prima del rilascio ufficiale).
  • Il pacchetto definitivo
  • Una statuetta Ubicollectibles del colonnello Cole D. Walker.
  • Litografie esclusive.
  • Una replica del cartellino identificativo militare del colonnello Cole D. Walker.
  • Una cosiddetta carta Auroa impermeabile (resistente all'acqua).
  • La colonna sonora del gioco.

Per gli amanti delle figurine, sarà possibile ottenere in autonomia la statua di Nomad, per un'altezza di 23 cm, sullo store Ubisoft, contro la somma di 59,99 euro.



Aggiungi un commento a partire dal Ghost Recon: Breakpoint - Tutto ciò che devi sapere sul gioco
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.