gamerslance.com

Ghost of Tsushima - Tutto ciò che devi sapere sul gioco


È stato durante l'edizione 2017 del famoso spettacolo di videogiochi in corso a Los Angeles, all'E3, che abbiamo appreso per la prima volta dell'esistenza del nuovo titolo firmato Sucker Punch: Ghost of Tsushima. Da allora sono state rivelate pochissime informazioni, a parte il posticipo del software di qualche mese. Non è stato fino ai Game Awards del 2019 per saperne di più e soprattutto per conoscere la finestra di rilascio di Ghost of Tsushima. Finché non ci metteremo le mani, diamo un'occhiata a tutto ciò che già sappiamo su Ghost of Tsushima, grazie a queste FAQ.





Chi sta sviluppando Ghost of Tsushima?

Ghost of Tsushima è sviluppato dallo studio Sucker Punch Productions. Questo studio di sviluppo è noto principalmente per la licenza Sly le cui varie opere sono state rilasciate su PlayStation 2. Hanno anche sviluppato il famigerato rilasciato su PlayStation 3 e PlayStation 4.

Un'opera d'arte che dà già il tono alla direzione artistica del gioco

Chi pubblica Ghost of Tsushima?

Per Ghost of Tsushima, lo è Sony Interactive Entertainment che è responsabile della modifica del titolo.

Su quale piattaforma sarà disponibile?

Editore: Sony, Fantasma di Tsushima è, come avrai già capito, un'esclusiva per PS4. Pertanto, sarà disponibile solo su questa console. Al contrario, potrebbe benissimo, a seconda della ricezione del gioco, che verrà rimasterizzato in seguito su PlayStation 5. Questo non è da escludere.

Qual è la data di uscita di Ghost of Tsushima?

Mentre al suo primo annuncio, molte voci suggerivano che il software sarebbe arrivato per dicembre 2019, in realtà non lo è. È stato durante i Game Awards del 2019 che abbiamo appreso la notizia di Ghost of Tsushima: il gioco di Sucker Punch Productions dovrebbe sbarcare nell'estate del 2020 su PlayStation 4. A causa della pandemia COVID-19, il software di Sunker Punch, inizialmente previsto per il 26 giugno, ha visto la sua data di rilascio ufficialmente rinviata al 17 luglio. 




Quale sarà la storia di Ghost of Tsushima?

L'avventura si svolgerà nel 1274 (all'epoca di Kamakura), nel Giappone feudale. Il paese è in quel momento in pieno confronto dopo l'invasione mongola. I giocatori dovranno incarnare un giovane ronin di nome Jin Sakai. È l'unico sopravvissuto di un'offensiva mongola che ha decimato l'intera popolazione dell'isola. Gli sviluppatori si sono assicurati di essersi ispirati alle tradizioni dei samurai per la costruzione del quadro narrativo. Tuttavia, ammettono lo stesso di essersi presi alcune libertà. Sappiamo in particolare che gli sviluppatori si sono ispirati ai film di Akira Kurosawa, come confermato da questa dichiarazione di Zimmerman:

[…] Se guardi un film di Kurosawa, una delle cose veramente interessanti è che è in continuo movimento (…). Non c'è mai una pausa. C'è sempre qualcosa in sottofondo, che sia l'erba che si muove nel vento, le nuvole che passano, le foglie piene d'acqua ... Questa bellezza naturale è una parte molto importante di questa esperienza [...]

Ci saranno elementi soprannaturali o stravaganti in Ghost of Tsushima?

In vista delle produzioni Sucker Punch, ci si può chiedere se Ghost of Tsushima giocherà in modo realistico o se Jin Sakai avrà poteri e abilità speciali. Si conferma che no, Ghost of Tsushima non avrà elementi soprannaturali. Niente arti magiche, jutsus o entità fantastiche del folklore giapponese. Jin quindi combatterà con armi ed elementi del suo contesto storico e affronterà solo umani / animali completamente normali.

Avremo diritto a un mondo aperto?

Secondo le ultime informazioni condivise dagli sviluppatori, Ghost of Tsushima offrirà davvero un mondo aperto. Sarà possibile esplorarlo in piena libertà, sia a piedi che a cavallo. Inoltre, attraverso il trailer (disponibile sopra) e gli artwork svelati, possiamo già dire che la direzione artistica sembra magnifica. Si noterà inoltre che il gioco incorporerà incredibili effetti meteorologici sullo schermo, stando a quanto svelato fino ad oggi.




Per guidarti nel mondo, ci sono diversi indizi visivi : il vento che mostra a Jin il suo obiettivo, gli uccelli e le volpi che possono portarlo in un posto speciale, fumo che indica che un evento particolare è disponibile ... Oltre a una carta classica, l'interesse per Ghost of Tsushima è osservare l'ambiente bene.

Il mondo di Ghost of Tsushima contiene un ciclo giorno / notte e un clima dinamico, sottolineando il vento. Tuttavia, il tempo cambierà durante alcuni passaggi importanti della storia. Se vuoi rilassarti, puoi goderti il ​​paesaggio suonando il flauto, tra le altre cose. Oltre a molti luoghi selvaggi, ci saranno anche villaggi e città, che offriranno varie missioni secondarie.

Possiamo creare il nostro personaggio?

Come avrai già capito, non sarà possibile creare il proprio personaggio. Come in Sekiro: Shadow Die Twice e in molti altri giochi, il giocatore interpreterà un personaggio predefinito dagli sviluppatori, Jin. Gli NPC nel gioco lo vedono come un samurai quasi immortale:

[…] Alla fine sono terrorizzati da questo ragazzo […] Si cristallizza nelle loro menti, e in quella di tutti i giapponesi dell'isola, che questo personaggio è un semi-dio. È un fantasma che scivola tra le loro dita [...]

Ci sarà una modalità multiplayer?

Ghost of Tsushima non incorporerà alcuna meccanica di gioco che offra cooperazione multiplayer o multi-player. Il gioco è pensato per essere interamente un'avventura per giocatore singolo.

Cosa sappiamo delle meccaniche di gioco?

Per quanto riguarda il gameplay, abbiamo ancora qualche cosa da mangiare. In primo luogo, i movimenti. Come abbiamo potuto vedere nel video trailer, il personaggio è dotato di pinza, che gli consente di accedere ad aree alte e infiltrarsi più facilmente. Un po 'come in Sekiro: Shadow Die Twice in breve, o la licenza Tenchu ​​(la prima opera pubblicata nel 1998 su PlayStation) per quelli di voi che lo sanno. Sarà anche in grado di arrampicarsi, saltare e correre. La base, cosa.




Con contro, possiamo aspettarci un po 'di nervosismo durante le fasi di combattimento. Probabilmente non al punto di un Nioh, ma comunque. In alcuni casi, sarà necessario agire rapidamente ed efficacemente. Jin può combattere in 2 modi: o come samurai, onorevolmente e soprattutto con una spada, oltre all'arco (ce n'è anche uno corto e uno lungo), o come un "fantasma", più concentrato su inganni, infiltrazioni, eccetera.

La spada sarà l'arma principale di Jin e potrà essere potenziata man mano che l'avventura procede, così come le sue abilità di samurai e fantasma.. Inoltre, può usare kunai, fumogeni, ecc. A differenza del famigerato, non esiste un sistema karma, La storia di Jin avrà una conclusione unica.

Ci saranno 3 modalità di difficoltà: facile, normale e difficile. La salute dei nemici rimane la stessa in ogni caso, con gli sviluppatori che vogliono combattimenti più o meno realistici (gli avversari e Jin soccombono in pochi colpi). La difficoltà cambia solo l'aggressività dei mongoli e la precisione richiesta per mosse speciali.

Jin avrà una varietà di attrezzature. Sarà possibile cambiare ogni pezzo di armatura, vale a dire elmo, corazza, ecc. Infine, i cerchi visibili sopra la barra della vita di Jin rappresentano la sua Determinazione, che gli permette di curarsi o eseguire attacchi speciali.

Ci saranno micro-transazioni?

Non sono state ancora fornite informazioni riguardo a possibili microtransazioni in-game.

Ci sarà un Season Pass?

Per il momento, non viene annunciato alcun Season Pass. È una scommessa sicura che il gioco non sarà accompagnato da DLC standard, ma possiamo aspettarci contenuti indipendenti come nel caso di InFamous Second Son.

Quali edizioni sono previste per Ghost of Tsushima?

All'inizio di marzo abbiamo avuto la data di uscita ufficiale di Ghost of Tsushima e ulteriori informazioni sulle diverse edizioni del gioco. Per tutti i preordini, i seguenti elementi saranno forniti gratuitamente ai giocatori: un avatar de Jin, una mini colonna sonora digitale e un tema dinamico per PlayStation 4. Per ora, ecco le diverse edizioni previste per Ghost of Tsushima, a parte la cosiddetta versione "standard" che comprende solo il gioco:

1 - L'edizione speciale:

  • il gioco
  • Mini art book digitale
  • Commenti del regista
  • Bonus digitali: un punto tecnico e in bocca al lupo per Hachiman

2 - L'edizione Digital Deluxe:

  • il gioco
  • Bonus digitali: aspetto dell'eroe di Tsushima, punto tecnico e portafortuna di Hachiman
  • Commenti del regista
  • Mini art book digitale
  • Un tema dinamico per PlayStation 4

3 - L'edizione da collezione

  • il gioco
  • Un tradizionale panno da imballaggio ('Sashimono')
  • Un mini art book (48 pagine)
  • La mappa del mondo
  • Bonus digitali: aspetto dell'eroe di Tsushima, punto tecnico e portafortuna di Hachiman
  • La replica di una maschera Sakai
  • Uno stendardo di guerra (130 cm)

Se per il momento conosciamo il contenuto delle diverse edizioni di Ghost of Tsushima, i prezzi europei non sono ancora stati svelati. Dovremo aspettare ancora un po 'per scoprirli.



Aggiungi un commento a partire dal Ghost of Tsushima - Tutto ciò che devi sapere sul gioco
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.