gamerslance.com

FAQ | Xenoblade Chronicles: Definitive Edition - Tutto ciò che devi sapere sul gioco

Svelato durante il Nintendo Direct a settembre 2019, Xenoblade Chronicles: Definitive Edition, un remake del gioco cult originariamente pubblicato nel 2010 per Wii, tornerà su Switch il 29 maggio. Finché non ci mettiamo le mani sopra, diamo un'occhiata a tutto ciò che già sappiamo sul gioco con queste FAQ.

Chi sviluppa e pubblica Xenoblade Chronicles?

Xenoblade Chronicles è sviluppato da Monolith Soft, a cui dobbiamo i vari Baiten Kaitos e la licenza “Xeno”, che si occupa della Definitive Edition. Essendo un'esclusiva Nintendo, è ovviamente quest'ultima a pubblicare il gioco.




Su quali piattaforme verrà rilasciato Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

Come avrete già capito, Xenoblade Chronicles: Definitive Edition è un'esclusiva Nintendo, quindi il gioco è previsto solo su Switch. Non è previsto alcun rilascio su altre console.

Qual è la data di uscita di Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

Il gioco uscirà il 29 maggio 2020.

Che tipo di gioco è Xenoblade Chronicles?

Xenoblade Chronicles è un gioco di ruolo d'azione in cui il giocatore controlla un personaggio accompagnato da due partner. Il gioco presenta un concetto di mondo aperto, che ti consente di esplorare liberamente ambienti interconnessi senza interruzioni. Esiste un ciclo giorno / notte nel gioco, la cui ora del giorno spesso influisce sugli eventi legati alla storia: missioni disponibili o realizzabili, poteri nemici e disponibilità di determinati oggetti nel mondo. Esplorare, completare le missioni e raccogliere oggetti è un must. Il giocatore è incoraggiato ad esplorare i grandi ambienti che di solito gli permettono di visitare buona parte di ciò che può essere visto all'orizzonte. Durante l'esplorazione, puoi scegliere di prendere missioni secondarie da vari NPC che abitano il mondo di gioco, che di solito comportano l'individuazione di determinati oggetti o la sconfitta di un certo numero di nemici.




Il sistema di combattimento di Xenoblade Chronicles cambia da 2?

Se sei nuovo nel gioco originale, le battaglie di Xenoblade Chronicles differiscono dalle ultime della serie rilasciata su Switch. In esso, una volta selezionato il tuo obiettivo, inizierai ad attaccare automaticamente. Dopo pochi tocchi, i vari indicatori situati nella parte inferiore dello schermo si riempiranno a velocità diverse a seconda delle "arti" che hai migliorato e della loro potenza. Avrai delle scelte da fare: aspettare attacchi migliori o passare all'offensiva non appena ne avrai la possibilità. Gli attacchi di media potenza possono essere usati più volte prima che un'arte diventi disponibile. Ma aspettare quei pochi momenti in più potrebbe essere ciò che cambia il turno del tuo combattimento, sia per il tuo gruppo che per i tuoi nemici. Ciò significa che c'è un'enorme quantità di meccaniche all'interno del sistema.

Qual è la storia di Xenoblade Chronicles?

All'inizio, il mondo era solo un oceano infinito, finché non sono nati due titani, Bionis e Mekonis. Questi due giganti hanno combattuto una battaglia senza tempo fino a quando sono rimasti solo i loro corpi senza vita, legati per sempre in battaglia, dove le loro spade si sono scontrate l'ultima volta. Secoli dopo, i due colossi si fossilizzarono e gradualmente accolsero la vita. Tuttavia, la battaglia tra Mekonis e Bionis fu perpetuata dalla loro prole, Homz e Nopons per Bionis, tra gli altri, e Mekon per Mekonis. Armato di Monado, una spada leggendaria in grado di penetrare l'armatura dei Mekons, Dunban, l'eroe degli Homz, ha combattuto contro la minaccia. Quasi sconfitto nella battaglia, Dunban guidò un'offensiva finale contro i Mekons in avvicinamento, distruggendo completamente il loro esercito e vincendo la battaglia. Grazie a ciò, la pace è stata temporaneamente ripristinata negli insediamenti. Un anno dopo, i Mekon tentano nuovamente di invadere Bionis ma Dunban, che soffre ancora le conseguenze del suo ultimo combattimento, non può più proteggere gli abitanti. Quindi è Shulk, uno sviluppatore di armi di 18 anni, che si ritrova con il compito di respingere l'invasione.




Saremo in grado di personalizzare il nostro personaggio in Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

A differenza di Xenoblade Chronicles X, non sarà possibile personalizzare il design dei diversi personaggi nel gioco, tuttavia l'armatura equipaggiata cambierà lo stile di abbigliamento dei tuoi personaggi.

Chi è l'eroe di Xenoblade Chronicles?

In Xenoblade Chronicles, interpreti Shulk, uno sviluppatore di armi di 18 anni che vive a Colony 9 su Bionis, uno degli unici due insediamenti Homz ancora esistenti con Colony 6. Insieme al suo padre adottivo e mentore Dickson, studiano insieme "Monado ", La famosa spada di Dunban, per svelare tutti i suoi segreti. È stato anche amico fin dall'infanzia di Fiora, la sorella minore di Dunban.

Dobbiamo aspettarci dei cambiamenti alla trama di Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

No, la storia del gioco sarà esattamente la stessa di quella del gioco originale. Tuttavia, Xenoblade Chronicles: Definitive Edition sta pianificando un nuovo epilogo chiamato "Future Connected". Avrebbe avuto luogo un anno dopo la fine del gioco originale, e Shulk e Melia sembravano avventurarsi sulle spalle di Bionis con due personaggi Nopons mai visti prima. Ci sono una serie di voci su Future Connected. Uno di questi è che la spalla è un'area tagliata fuori dal gioco originale, mentre un altro evidenzia il fatto che è lì per legare il gioco a Xenoblade Chronicles 2 o a un potenziale Xenoblade Chronicles 3. Meglio ancora, l'epilogo sarà accessibile in qualsiasi momento. tempo anche se non hai completato la storia principale. Questo è un grande vantaggio per i giocatori che hanno già esplorato il gioco su altre piattaforme.



Qual è la storia dietro l'epilogo di "Future Connected"?

Alla ricerca della capitale del popolo di Melia, lei e Shulk vengono attaccati da un raggio di luce proveniente da una misteriosa nebbia nera, facendoli schiantare sulla spalla di Bionis, situata vicino ad Alcamoth. Uno strano fenomeno fa sollevare in aria pezzi di terra sulla spalla e galleggiare. Due Nopons di nome Kino e Nene si uniscono ai nostri due protagonisti. Kino è un giovane Nopon che vuole diventare un eroe come suo padre ma ha paura degli estranei. Nene, nel frattempo, è la madre adottiva di Kino.


Quali nuove funzionalità offre "Future Connected"?

In arrivo dopo la fine di Xenoblade Chronicles, quanto segue conterrà alcune informazioni che potrebbero rovinarti l'avventura. Attenzione dunque a chi non ha terminato il gioco base. Nonostante una nuova arma simile a Monado, Shulk non avrà più la capacità di vedere il futuro come già accadeva prima della fine del gioco con Monado Replica. Cosa seguirà: un nuovo sistema di combattimento. Ci sarà anche una nuova varietà di nemici che popoleranno la spalla di Bionis, chiamati "Fog Beasts". Operano nell'ombra e daranno filo da torcere alla tua squadra. Tuttavia, Shulk arruolerà l'aiuto di una squadra di Nopons chiamata "Nopongers". I Nopongers possono essere trovati su tutta la spalla di Bionis. Si uniranno a te come alleati dopo aver ascoltato le loro richieste. Possono aiutarti in battaglia con abilità speciali ma anche eseguire potenti attacchi cooperativi con Shulk ei suoi amici. Infine, ci viene anche promesso un nuovo modo di seguire le missioni secondarie ma non sono stati forniti dettagli su questo argomento.

L'OST originale sarà disponibile in Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

Xenoblade Chronicles: Definitive Edition arriverà con una piccola sorpresa per i fan delle composizioni originali su Wii. In un messaggio su Twitter, Nintendo ha annunciato che sarà possibile scegliere tra la colonna sonora originale e la versione rimasterizzata per vivere l'avventura come meglio credi. Puoi ascoltare un estratto dalla versione rimasterizzata del tema delle Piane di Gaur di seguito.

Preparati a esplorare la pianura Gaur ascoltando il suo tema rimasterizzato in #XenobladeChronicles Definitive Edition! Potrai anche passare dalla colonna sonora rimasterizzata a quella originale durante la riproduzione!

Pre-acquisto disponibile ora: https://t.co/ugnWUlr5pz pic.twitter.com/URU2DHjru2

- Nintendo of America (@NintendoAmerica) 1 maggio 2020

Quali lingue saranno disponibili in Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

Secondo il sito web ufficiale di Nintendo, il gioco supporterà i sottotitoli in giapponese, inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano, coreano, cinese semplificato e cinese tradizionale. Per quanto riguarda il doppiaggio, ci saranno solo voci giapponesi e inglesi.

Quanto è pesante Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

Secondo la scheda tecnica del gioco disponibile sul sito Nintendo, avrai bisogno di 13,7 GB di spazio libero sulla tua console.

Quanto durerà Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

In base alla durata del gioco originale, dovresti essere in grado di completare il gioco tra le 50 e le 60 ore in linea retta, avanzando solo attraverso la missione principale. Se sei più in grado di esplorare e fare tutte le missioni secondarie, avrai entro 90 o anche 100 ore di gioco. DLC di Xenoblade Chronicles 2, possiamo immaginare una buona ventina di ore di gioco aggiuntivo.

Quali sono le diverse edizioni disponibili per Xenoblade Chronicles: Definitive Edition?

Sono state annunciate solo due edizioni.

  • Edizione standard (fisica o digitale) - Tra 49,99 € e 59.99 €

- Una copia del gioco

  • The Collector's Edition - 109.99 €

- Una copia del gioco
- Un Steelbook
- Un artbook di 256 pagine
- Un vinile che include una selezione musicale con l'immagine di Monado
- Un poster quadrato



Aggiungi un commento a partire dal FAQ | Xenoblade Chronicles: Definitive Edition - Tutto ciò che devi sapere sul gioco
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.