gamerslance.com

Battlefield V - Firestorm: come iniziare (suggerimenti, trucchi, osservazioni ...)

Rilasciato il 25 marzo, i giocatori innamorati della modalità di gioco Battle Royale hanno lanciato subito Battlefield V per cimentarsi in Firestorm. Ovviamente anche la redazione ha fatto lo stesso e vi ha dato le proprie impressioni in questo test, e coglie l'occasione per darvi qualche consiglio per poter iniziare bene questa modalità Battle Royale in stile Electronic Arts. 




Se sei abituato al Battle Royale e accumuli un numero incredibile di ore su titoli come Apex Legends o Fortnite Battle Royale, tutte queste osservazioni e consigli possono sembrarti completamente ridicoli e irrilevanti, ne siamo ben consapevoli. Tuttavia, Electronic Arts ha creato un Battle Royale nel suo stile, con gli elementi base della modalità ovviamente, ma con lo stesso alcuni nuovi aspetti che dovrebbero essere presi in considerazione per iniziare bene su Firestorm. Nota che, per il momento, è possibile iniziare una partita solo in solitario o in squadra. Il nostro consiglio quindi vale per entrambi i parametri, e probabilmente un po 'di più se stai giocando da solo.

1 - Un occhio al tassametro, signore e signori

Come in tutti i giochi Battle Royale, i giocatori sono costretti ad avvicinarsi ai loro avversari mentre una tempesta di gas li spinge verso un'area sicura. Nel caso di Firestorm, e nell'interesse di rispettare il titolo stesso del Battle Royale di Battlefield V, Electronic Arts ha deciso di utilizzare una tempesta di fuoco piuttosto che il gas. È quindi questo che vi costringerà ad avanzare ulteriormente in uno spazio ovviamente sempre più ristretto, a rischio di subire danni da fuoco e di morire. Tuttavia, l'interesse delle nostre osservazioni non si basa su questo aspetto, ma piuttosto sul tempo della tempesta.




La zona di sicurezza è rappresentata dal cerchio blu, in questo caso

Un po 'come in Apex Legends, il tempo tra le prossime tempeste di fuoco è piuttosto breve et costringe così i giocatori a essere costantemente in movimento. Per questo, possiamo solo consigliarti di monitorare il contatore e la tua carta molto regolarmente, per essere sempre nella zona di sicurezza. Abbastanza ridicolo da ricordare, ma a volte quando cerchi un bottino ed esplori aree, perdi la cognizione del tempo ed è qui che accade il dramma.

2 - Terra di nessuno, non la attraverserò! 

La mappa di Firestorm è davvero, davvero grande. Su questo punto, le dimensioni ricordano molto la mappa nel Battle Royale Blackout di Call Of Duty: Black Ops IIII o le prime due mappe (Erangel e Miramar) di PlayerUnknown's Battlegrounds. Di conseguenza, come detto sopra, spesso devi essere in movimento. Tuttavia, devi stare molto attento ai suoi movimenti, poiché i tuoi passi sono molto facilmente individuabili (torneremo su questo) ei nemici possono, per definizione, nascondersi ovunque.

La mappa offre rilievi e livelli molto belli, da utilizzare con intelligenza

Offre anche zone desertiche innevate che non è consigliabile attraversare in linea retta, senza preoccuparsi dell'ambiente e dei dintorni. In Battlefield V, a molti giocatori piace giocare a cecchino e la maggior parte di loro è molto probabilmente su Firestorm. È facile trovare un fucile da cecchino sulla mappa, ei giocatori che li padroneggiano alla perfezione ti faranno un lavoro breve se hai il coraggio di attraversare la terra di nessuno, senza nasconderti un minimo. Usa invece le morfologie e l'ambiente, in particolare rocce e alberi che offrono bei nascondigli temporanei, per evitare di essere nel mirino di uno di questi formidabili giocatori.. Approfitta del lavoro svolto sulla mappa (trame, rilievi, biomi), dagli sviluppatori, per essere più intelligente dei tuoi nemici.




3 - Usa i veicoli con parsimonia

Non è una novità implementare veicoli in una Battaglia reale. Molti sono già presenti in PUBG, Fortnite e H1Z1. Tuttavia, per una volta, Electronic Arts non sta fingendo. E tanto da dirti che i veicoli di Firestorm chiaramente non hanno nulla a che fare con la bolla mobile di Fortnite! Nella Battaglia reale di Battlefield V, i giocatori hanno accesso a elicotteri, tipi di moto d'acqua o carri armati. Sì, avete letto bene, carri armati, proprio questo.

Tuttavia, anche se i veicoli sono molto interessanti e consentono di percorrere grandi distanze molto velocemente (tranne che per il serbatoio), sono molto rumorosi e attireranno tutti i nemici intorno. E soprattutto la cisterna che risiede in un bunker sotterraneo. Per aprire questo posto, devi attivare una manovella (continua a premere quadrato, per la Playstation 4) per un periodo di tempo abbastanza lungo. Corri molti rischi. E per ravvivare le cose, aprendo il bunker, viene attivato un allarme acustico. Sei quindi individuato da molto lontano. Per questo ti consigliamo invece di seguire il nostro consiglio N ° 1, soprattutto se stai suonando da solo.

L'elicottero, diciamo di sì, ma a che costo ?!

4 - ascolta attentamente

Qualcosa di cui ci rammarichiamo molto su Battlefield V, la spazializzazione dei rumori che non è così precisa come su altri FPS / TPS, come ad esempio Rainbow Six Siege di Tom Clancy. Tuttavia, Electronic Arts sembra aver lavorato su questo aspetto per il suo Battle Royale. Inoltre, orientarsi su rumori e suoni è davvero molto importante in questa modalità di gioco.




D'altra parte, sentirai molto del tuo personaggio, e questo è abbastanza deplorevole. Quando corri, avrai subito l'impressione di fare storie del diavolo, e lo stesso anche quando si è accovacciati. Aprire le porte degli edifici (se corri contemporaneamente) fa un rumore molto forte. Questo può avvisare i tuoi nemici abbastanza rapidamente. Quindi è un'arma a doppio taglio: se fai molto rumore, anche i nemici. Quindi può servirti oltre che servirti. Quindi fai attenzione al minimo rumore e non esitare a pulire un'area con gli occhi prima di andare lì e cercare. Cerca di muoverti nel modo più discreto possibile per sorprendere i tuoi avversari, che potrebbero non avere la tua delicatezza e completezza. Può chiaramente essere un punto di svolta per il tuo prossimo combattimento.

5 - Familiarizza con il bottino 

È relativamente facile capire il sistema di bottino di Firestorm. È diviso in diverse categorie: armi, armature, kit medici e munizioni. Per quanto riguarda le armi, sono esse stesse identificate secondo uno specifico codice colore. Il rosa è attribuito alle armi più potenti, spesso dotate di mirino e con statistiche migliori (danni importanti, meno rinculo, più stabilità ecc.). A differenza delle armi verdi (comuni) e blu (rare). Su questo punto, Electronic Arts non innova affatto ma offre un sistema molto efficiente e relativamente facile da capire.

La materializzazione dell'inventario è molto ben pensata nell'interfaccia

Per le tue prime partite, non preoccuparti della tua posizione. Se muori, muori. Invece, prova diverse armi diverse per familiarizzare con loro.e scegli tra quelli che meglio si adattano a te e al tuo stile di gioco. Di solito preferiamo i fucili d'assalto in altri giochi di Battle Royale, abbiamo un effetto speciale sui fucili mitragliatori in Firestorm. Ad esempio, non significa nulla e dipende direttamente dalla modalità di gioco e dal tipo di nemici che affronti secondo il Battle Royale. Perché sì, non dobbiamo dimenticare che generalmente la community dei giocatori che imperversano su Battlefield è un po 'più vecchia di quella di Fortnite o COD (è un dato di fatto, non stiamo inventando nulla). Perciò, prendi i riflessi giusti abbastanza velocemente, mettiti a tuo agio con il gioco e il suo gameplay il più rapidamente possibile per sperare di entrare nella Top 1 !



Aggiungi un commento a partire dal Battlefield V - Firestorm: come iniziare (suggerimenti, trucchi, osservazioni ...)
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.